Ho il cancro. Il blog di una malata coccolata, viziata, amata, fortunata

La botta

4 commenti

Eccola, la riconosco, è arrivata: la botta.

Ho resistito – senza fatica peraltro – quattro mesi, ma ora accuso.

Piango dalla mattina alla sera. Sono a terra, sfatta, sfinita.

La dottoressa ElleElle se l’aspettava. Lei era una grande sostenitrice del "SEI-UMANA-LASCIA-ANDARE-L’INFERNO-CHE-HAI-DENTRO-DI-TE" e io che mi ostinavo a dirle "tutto ok, tranquilla, non ho motivo per piangere".

E invece ora piango, piango in modo del tutto incontrollato. Di continuo. Con chiunque. Ovunque.

Annunci

4 thoughts on “La botta

  1. W le lacrime,sputa tutti i rospacci,mandali via,quando il Sig. Paracetamolo avrà fatto il suo dovere so che ricomincerai a guardare avanti .SEI GRANDE e non perchè tra poco hai un anno di più.
    Un abbraccione
    Rossella

  2. A volte sono una cura pure le lacrime…:-)
    poi ci va’ il sorriso pero’…
    🙂
    M.

  3. Girovagando da un blog all’altro, sono arrivata qua.
    Non ho cose da dirti perché è grosso il rischio che venga messa tra le “frasi da non dire”, per cui, visto che ho sbirciato nel tuo profilo, voglio solo farti tantissimi auguri per il tuo compleanno.
    Ce ne saranno tanti altri più sereni: coraggio!

  4. E’ arrivato il compleanno,AUGURISSIMI.
    Spero di farteli presto di persona.
    Un abbraccio
    Rossella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...