Ho il cancro. Il blog di una malata coccolata, viziata, amata, fortunata

16 commenti

Dio mio come vorrei farmi una doccia. Come vorrei dormire su un fianco o a pancia sotto. Come vorrei non avere i drenaggi che mi impediscono tutti i movimenti. Come vorrei muovermi liberamente e non sentire dolore. Come vorrei guidare la mia tartaruga. Come vorrei fare tutto quello che mi passa per la testa. Come vorrei non piangere più. Come vorrei avere più pazienza.

Annunci

16 thoughts on “

  1. Vorrei scrivere che se hai bisogno di una chiacchierata ci sono anch’io ma mi sembra presuntuoso..Non ho tanto da scrivere…spero che domani vada sempre meglio, che sei forte lo percepisco..
    Un abbraccio. Marinella

  2. Quanta forza, quanto coraggio e quanta tenacia. Ti stimo dal profondo del mio cuore. Hai tutto il mio appoggio.. Un abbraccio

  3. forza!
    sei una grande donna

  4. solo un sorriso..coraggio!

  5. Stella tu sei una grande donna! non dimenticarlo mai!

  6. Donna coraggiosa, hai tutta la mia stima.
    Un abbraccio, anche se non ci conosciamo.
    eka.

  7. rivedo in te, ciò che vedo tutti i giorni nella mia mamma, dai dai dai!!

  8. ..non sò come ho fatto ad arrivare qui..ma sò che non ho potuto fare a meno di leggerti fino in fondo..
    vedrai..manca poco..e farai una gran doccia*

    ti stringo

    Runa

  9. posso solo donarti un sorriso…mi sento cosi inerme…
    M.

  10. Ho trovato il tuo blog per caso.
    Ho deciso di leggerti dall’inizio, compreso il vecchio blog.

    Non ho frasi più o meno intelligenti da dire, non penso servano, soprattutto da uno sconosciuto.

    Però volevo darti comunque un abbraccio virtuale e dirti che, spero non ti spiaccia, tornerò da queste parti.

  11. Cara Zanzara,
    L’Azzurra invece vorrebbe un Camper e la Marialuna un “callo” piccolino (cioè un cavallo, non un callo come quelli gialli che hai te nei calcagni, eh!) e non so come accontentarle!
    Io invece vorrei abbracciarti forte per farti sentire tutto il mio, anzi nostro affetto. Ma se c’hai il drenaggio non posso accontentare nemmeno me stessa. Sai che faccio allora? Vengo e ti porto un bel gelato cioccolato e fichi caramellati! Promesso! Non appena riesco a togliermi di casa questo cazzo di streptococco beta emolitico!
    Ps: questo e’ il mio nuovo profilo splinder per tua info! L’altro l’ho dovuto chiudere per via della GdF!

  12. Sono ammirata da quel gran paio di palle che hai…. E mi piace proprio pensare che tu a quella grande stronza della “bestia” gli farai passare dei brutti momenti!! Scusa il linguaggio ma fra toscane…. :o) Una cosa è certa, leggendo di te si smette di lamentarsi per le cazzate..

  13. sono orgogliosa di conoscerti da 30 anni…
    tvb.
    irena.

  14. finalmente leggo tue notizie, sono stato sintonizzato sul tuo canale, è tutta la settimana che mi domando se ti hanno operato e com’è andata, sono felice di sapere che è “più o meno tutto a posto” ovviamente virgolettato.
    un grande bacio

    Erminio

  15. Ciao.Un abbraccio forte!tra poco vedrai arriverà la sospirata doccia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...