Ho il cancro. Il blog di una malata coccolata, viziata, amata, fortunata

Dieta o non dieta? Questo è il problema…

11 commenti

Oggi ho ritirato fuori dalla borsa l’anamnesi del dietologo:

Anna staccato Lisa, 31 anni, disoccupata, k mammario, in menopausa farmacologica, altezza x, peso y, in sovrappeso relativo da sempre e + + + da chemioterapia.

E QUESTA SAREI IO?!?!?!??!?

Caro dietologo della straminchia, mi dispiace per te, ma quella non sono proprio io e anche se te mi dici che ora non posso mettermi a dieta, a me non interessa una bella ceppa di minchia e io da oggi sono a dieta e ho fatto anche 40 minuti di cyclette e ora mi fa male il culo causa sellino scomodissimo.
E ti dimostrerò di che pasta è fatta l’Anna staccato Lisa.
Minchia!

PS: caro dietologo di cui sopra, lo dici te che sono in sovrappeso relativo da sempre. Prrrrrrrrrrr…..

Annunci

11 thoughts on “Dieta o non dieta? Questo è il problema…

  1. Sempre odiati i dietologi.

    Sempre.

  2. anna io abito un paese vicino guastalla sono andata in fiera domenica se andavo sabato sicuramente ti avrei riconosciuta fra diecimila persone peccatoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

  3. Ecco, così si fa… Mica come me che ogni volta che dico di mettermi a dieta ingrasso :o)))

  4. Anna sei bellissima!!!! mi fai morire!

  5. scusa anna ma aries forse si sara innamorato di te e un po che volevo dirtelo e cosi vero aries ammettilooo

  6. Non sempre siamo quello che gli altri ci vedono, non siamo certamente quello che la scienza ci descrive. Ecco perché non capisco chi non dà la precedenza a ciò che è spirituale rispetto a ciò che è materiale.

    Io sono chi amo e quanto gli altri mi amano, non una serie di cifre…

  7. chiamasi spirito di sopravvivenza…

  8. Sì ma che dietologo di m…
    Ecco, ho scritto la finezza del giorno.

  9. anna, per i dietologi anche kate moss è in sovrappeso relativo da sempre. Secondo la dietologa dalla quale andai a 18 anni, io avrei dovuto pesare 60 kg: considerato che sono 1 metro e 80 è probabile che mi volesse morta. Busta

  10. Cara Anna Lisa, questo è il post più autentico che ho letto dopo quello sull'invidia provata nella sala d'attesa della tua ginecologa. Lì avevo voglia di piangere con te, qui riderei a crepapelle battendo i pugni sul pavimento!. Sono il "Qualcuno" di una donna che ha "deciso" di ammalarsi di carcinoma appena sposati…appena trasferiti in un altra città…a 800 km di distanza…infiltrante duttale…a differenza tua lei non ha mai avuto il lusso di essere trattata come una calimero…nessuna mamy da ringraziare…io non gli ne ho ho fatta passare una…sono stata un autentico stronzo…ma non l'ho mai abbandonata… pensavo sempre a lei…e sottolineo autentico…più di stronzo…ritengo che la vita guarisca…se non la prendi per il culo…lei è un fiore…io sono diventato un po' più viscido e merdoso…non si può sempre tenere il punto…ho imparato anch'io….altrimenti andavo al manicomio…Max Ciccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...