Ho il cancro. Il blog di una malata coccolata, viziata, amata, fortunata

78 commenti

Sto conoscendo la malattia. Quella vera, autentica, crudele.
Quella che ti costringe a letto, quella che ti rende incapace di ogni minimo gesto, ogni piccola cosa.

Sto affrontando la malattia. Quella stronza, quella che si prende gioco di te e ti toglie il respiro. Quella che ti sveglia in piena notte e ti fa vomitare, quella che ti fa venire la febbre alta, quella che non si accontenta di farti venire la tosse e l'asma, no, quella che ogni respiro che fai è una fatica in più.

Sto litigando con la malattia. Come se mi volesse far scontare la bellissima settimana passata all'Elba. Come se volesse punirmi per il mio troppo star bene. Come se non ne avessi diritto…

Sto facendo a cazzotti con la malattia. Quella meschina, quella che ti toglie le forze, che ti massacra di dolori, che ti sfinisce, che ti risucchia anche l'anima. Quella che ti fa provare la solitudine di una camera buia e la dipendenza dagli altri per ogni minima cosa.

Sto perdendo contro la malattia. Sto perdendo una partita che non ho mai chiesto di giocare, una partita che dopo cinque mesi ha lasciato il mio nemico completamente invariato e me, invece, completamente distrutta.

E ci sono momenti in cui ho avuto paura.
Ieri, ad esempio. Erano 10 anni dalla morte di Ale e io stavo male.
Abbracciata alla tazza del cesso a vomitare e a piangere ho detto "BASTA! Smettete! Lasciatemi stare!". E ho creduto veramente di poter morire da un momento all'altro…
Il fatto è che io non voglio morire, ma non voglio nemmeno stare male così.
Comincio a non farcela più.

Annunci

78 thoughts on “

  1. il mio cuore è vicinissimo al tuo…..non riesco a dirti altro che…..stò lottando con te…. stò litigando insieme a te….ti aiuterò sempre a fare a cazzotti….Ti abbraccio fortissimo……CiaoA.

  2. Il mio cuore sta lacrimando, quanto dura sa essere la vita in certe situazioni…Ti stringo forte, ti abbraccio con la forza delle mie braccia perchè tu possa sentire il battito del mio cuore e trarne la forza che, adesso più che mai, ti serve.

  3. di solito lascio i commenti sulla tua email ma oggi devo assolutamente abbracciarti e dirti che ce la farai…dai, dai, siamo tutte e tutti con te.  nice

  4. T'abbraccio forte forte forte che di più non si può.<

  5. lotta per altre vacanze che farai come quella all'elba.   dajjjjjjjjeeeeeeeee!!!

  6. Coraggio Annalisa, coraggio, DEVI farcela, DEVI  lottare, non lasciargliela vinta!Ti abbraccio, e abbracciandoti vorrei aiutarti ad alleviare un po' di questa sofferenza…

  7. Dannazione, leggerti così, sapere quel che stai provando mi dilania.Vorrei abbracciarti, toglierti il male, ma so che serve a poco.Ti voglio bene, Anna.

  8. ogni giorno, e più volte al giorno, sono entrata nel tuo blog per avere tue notizie. Il tuo silenzio mi ha fatto pensare che non stesse andando troppo bene e tu ora lo confermi.Ho il cuore gonfio di tristezza ma la consapevolezza che anche questo momento passerà perchè tu sei una lottatrice nata, anche se non hai chiesto di esserlo.Ti chiediamo tutti di continuare a lottare e chissà se sia vero il detto: chi la dura la vince.Ti voglio bene e ti abbraccio con tenerezza.Chicca

  9. Io credo che tu sia forte, dannatamente forte. Tieni duro: per te, per me per tutti quelli che stanno lottando contro questo cazzo di malattia!

  10. Forza carissima, forza!:*(Fra, che ti segue da un po')

  11. oddio anna. forza. non c'è niente che possa dire qui che tu non sappia meglio di me. è vero stai conoscendo qualcosa di tremendo. ma conoscere è capire e superare. ti prego raccogli ogni briciola di forza che hai per respirare, con la fatica che serve, un respiro dopo l'altro, un passo dopo l'altro. vorrei poter fare qualcosa. tu lo sai. chiedi qualunque cosa possa aiutarti in questo momento. ti voglio bene e ti abbraccio tanto

  12. Desidero con tutta me stessa che tu guarisca e al più presto,perchè tu possa godere di tutte le cose belle che la vita ha da offrirti,perchè tu,più di ogni altra persona,meriti tantissimo,ma soprattutto non meriti questa bestia di malattia e così tanta sofferenza.Ti sono vicina,ti abbraccio.Daniela

  13. 'Gnamo Zanza, ripigliati in fretta!L'Azzurra ti ha fatto una marea di disegni e non vede l'ora di darteli!Poi si deve ancora fare quella famosa pizzata a Casore… e un'altra serata sushi… ricordi'Su! Su! Su!Noi ti s'aspetta a braccia aperte come sempre!zzz..zzz.

  14. anche io come Chicca in questi giorni ti cercavo..preoccupata..cercavo un segno di te..e adesso leggere che stai male..che magone!può servire a qualcosa se ti tico che ti sono vicina,che devi essere forte che se ci sono stati giorni neri ci saranno ancora giorni sereni?..Anna ti abbraccio forte!!Chiara

  15. Tesoro…non arrenderti…ti prego non farlo…Per te…per tua mamma..per chi ti vuole bene…e un po' anche per noi che ti portiamo nel cuore….Spero che tu possa sentire quanto e' stretto il mio abbraccio….

  16. "Sentivo" che non stavi bene. Veramente tutte "NOI" lo sentivamo ed è partito il solito tam tam. Ora ne ho la certezza. Ma sono anche altrettanto sicura che ai momenti no seguiranno momenti migliori. Anche se adesso vedi tutto nero, anche se lo stare così male ti fa perdere persino la voglia di lottare. Proprio a te, lottatrice nata. Ti chiedi se ne valga la pena, e ti capisco. Quando stai così male, quando non hai più energie nemmeno per pensare, ti assale un senso di vuoto, di resa, di … sia quel che sia. Prenditi una pausa, piccina, e raccogli le forze per il prossimo round.Un abbraccio forte, fortissimo, che più forte non si può. Milva

  17. Ha detto bene Milva, ha già detto tutto ed io che silenziosamente passo sempre, oggi ho voglia di abbracciarti forte.

  18. Dov'è finita la mia Anna Lisa incazzosa??? Dov'è finita la mia "lottatrice"????Annina non farlo…la "bastarda" fa così, mina la tua forza, il tuo coraggio, logorando il fisico…E' una lotta estenuante, un braccio di ferro sulla resistenza…ma ti prego, ti prego, ti prego…tu non mollare, non darla vinta a quella stronza!!!!

    Tira fuori la grinta, urla, piangi, sfogati, "assorbi" un po' della nostra forza, ritrova l'energia in un abbraccio, in un sorriso, anche solo in una parola di tutti quelli che ti vogliono bene (e qui siamo in tanti, pensa fuori!!!)…

    Annina lo so che sei stanca, che sei stufa, che non ne puoi più, ma non arrenderti, tu sei una combattente…umana, sì…ma sei una che non molla!!! Lotta per la tua vita, per riappropriarti di ciò che è tuo, di ciò che ti appartiene…per riprenderti Anna Lisa, per tornare a sorridere mentre ti prendi cura delle tue apine…Ti abbraccio forte…tutti ti abbracciamo forte e ti teniamo stretta…facciamo da "cuscino"…e lo sai che non sono solo parole di circostanza…Se hai bisogno, tu fai un cenno…noi ci siamo…per davvero…Un bacio grande…La Prof

  19. Ora capisco il perchè del tuo silenzio. Anch'io come tutte le altre ho avvertito che c'era qualcosa che non andava… ed ora mi sento maledettamente impotente! Vorrei essere lì con te e provare a farti sorridere con una delle mie facette strane, ricordi a Modena? sorridevamo. momenti di pura felicità!Da qualche parte ho letto: "se mi vedete indietreggiare non è per paura… sto solo prendendo la rincorsa!".Dai piccina! Forza!Ale tua

  20. Forza bambina, non arrenderti. Noi possiamo solo percepire quanto sia dura e dolorosa, ma sappiamo anche che dentro di te hai tutta la forza del mondo. Forza, non arrenderti. La bestia non ce la puo' fare contro di te. Senti i nostri abbracci, i nostri pensieri per te. Forza cara . Siamo tutte con te.

  21. Come Chicca e come molti altri, ero preoccupata per il tuo silenzio. Non so cosa dirti, perché non credo ci siano parole adatte a "consolarti" o a farti sentire meno dolore.Ma almeno farti sentire la mia vicinanza posso, anche se servirà a poco.Un abbraccio.

  22. Ho iniziato a leggere il tuo blog da pochissimo tempo e ho capito quanto tu sia forte!! Non mollare mai, anche nei momenti più difficili devi tirare fuori la forza che c'è in te! CORAGGIO ce la farai!

  23. Ci sono anch'io.Sempre.un fortissimo abbraccio

  24. Un abbraccio, fortissimo, anche dalla tua semi omonima.

  25. Un abbraccio silenzioso ma di cuore, sperando che sia la bestiaccia a stancarsi di te e sconfitta si rassegni a lasciarti libera di vivere.Gin

  26. Forza, Anna Lisa cara, forza, fuori i denti e le unghie, io lo so che vincerai tu e tifo per te, più forte che mai. Un abbraccio enorme.

  27. ti abbraccio forte, fortissimo!mi unisco al coro che intorno a te ti incita ad andare avanti.il mio pensiero è con te.mi ripeto ogni volta quanto sia ingiusto, mi rendo conto di quanto sia difficile.posso darti solo il mio starti vicina. un abbraccio ancora!  Clelia

  28. tesoro, forza…ti abbraccio da lontano, ma fortissimo.s.

  29. Per aspera ad astra.>

  30. FORZA ANNINA…. TI SONO STRAVICINO, E QUESTO TUO DOLORE MI STRAZIA, MA SONO STRACONVINTO CHE TU SIA PIU' FORTE DI TUTTO QUESTO.UN ABBRACCIONE ED UN BACIO FORTE FORTE ALLA MIA ALBICOCCHINA….

  31. Lo so sono limitata ma a me viene da imprecare…. Non mollare piccola, non mollare!! :o**

  32. Cerca di trovare la forza in ogni piccola cosa: pensa alle tue apine!! Al miele a tutto ciò che di bello state costruendo con la Wide & Co…Resisti Anna Lisa!OrsALè

  33. non son brava con le parole……ma un abbracccio strettissimo te lo voglio proprio lasciare anche io!smuuuuuuuuuuuuak!

  34. Da lettrice silenziosa mi delurko per lasciarti un abbraccio, una carezza, una spalla virtuale………… forza Anna Lisa, dai, FORZA! Ce la puoi fare!

  35. Anche io mi unisco a tutti quelli che ti seguono con tanto affetto e ammirazione.Devi farcela!!! Ance se è durissima c'è tanta luce dentro di te, tirala fuori e "lanciala" nel buio della malattia. i miracoli sono questo: luce sul buio e tutto può essere possibile. Un abbraccio Ami

  36. Dolcissima Anna, leggere il tuo post stamattina è stato un pugno allo stomaco. Difficile trovare le parole.Più volte però hai detto che il blog e i commenti ti danno forsa, aggiungici anche il mio.La partita è ancora tutta da giocare, ed hai una tifosa, ai tanti e agguerretiti che ti sostengono, in piùRR

  37. Stellina…..sguardo fisso all'obiettivo!Forza…resisti….DEVI vincere te! …mannaggia però la salita!!!!!_N_

  38. Mi unisco anch'io al coro di tutte le persone che vogliono aiutarti a gridare e scacciare via la bestia.Ti sono vicinissima col cuore. 

  39. Sniappa, nn so che dire…Vorrei essere li' , strappare il dolore e quella bestiaccia da dentro di te e buttarla lontana, lontanissima, farla esplodere – magari!-   nell'infinita' dell'universo.Perchè tu possa stare bene, perchè  tutto quel dolore che ha i dentro di te possa sparire …Materialmente, pero',non posso farlo  e nn sai quanto questo mi renda triste.Ma sappi, cara la mia dolce Amica di sempre,che il mio Cuore è con te, le mie Forze sono con te,la mia Speranza è con te, il mio Volerti Bene è con te.E sappi che urlero',piangero', bestemmiero' anche…ma soprattutto LOTTERO'  sempre con te e per te Anna!"perchè sei un essere speciale ed io avro' cura di te!!!"Forza Anna!!!e ricorda: la  Costa Azzurra ci aspetta!T abbraccioIrenA

  40. Dai, non mollare mai, fallo per noi e per chi ti sta vicino. Ti ricorderò nelle mie preghiere, affinchè tu trovi la forza…

  41. Io non so fare altro che inchinarmi alla tua forza!Resisti e combatti!Anche io voglio mandarti un'abbraccio speciale….

  42. Porca miseria……… non puoi lasciarla vincere.Coraggio Ti sono sempre vicino con il pensiero , anche se vorrei essere li' ed abbracciarti forte !!Ti prego continua a sfogarti ti farà bene, ne hai tutte le ragioni.  Ogni altra parola non avrebbe alcun senso ti mando un bacio affettuoso.Laura

  43. Solo chi si dà per vinto ha veramente perso.Il Topo (l'esperto di cavalli)

  44. Ci sono anche io qui con tanti pensieri e un abbraccio grande per te, sei specialissima, e leggerti così è un nodo allo stomaco. 

  45. Forse continuerei a leggerti senza mai trovare le parole giuste per dirti qualcosa. Ma ho un grande bisogno di abbracciarti forte… Luisa

  46. Non possiedo parole giuste da lasciarti.Ti  voglio  solo dire che durante il giorno ti penso tanto. Non ci conosciamo ma sei nella mia vita.Federica. 

  47. Ti voglio bene.annalisa, la tua omonima

  48. No, non trovo le parole e m'incazzo.Ho dentro di me tante cose che non riescono ad uscire, mi viene un nervosone. Perchè esprimere un qualcosa che sia di conforto a qualcuno che ne ha veramente bisogno, non è sempre facile.Ti mando un vagone di baciCiao 4 P

  49. sono entrata casualmente nei tuoi racconti di vita qualche tempo fa cercando non so quale formula magica per aiutare mia sorella, ancora più per caso mi sei entrata nel cuore,  oggi vorrei aver trovato quella formula magica per non più per una ma per due sorelle, dai che ce la fai ! Ti abbraccio forte forte , Emanuela 

  50. Tutti qui stretti accanto a te a cercare parole che non esistono, a darti quel virtuale abbraccio che sentiamo così reale nei nostri cuori…vorrei stringerti forte le mani e guardarti negli occhi nell'illusione di trasmetterti un pò della mia forza, a te piccola donna dalla forza infinita da cui prendere solo esempio.Hai creato questo tuo piccolo mondo qui sul web per trasmetterci la forza e l'amore per la vita, te ne siamo tutti grati, sei un esempio di coraggio per tutti noi, e il coraggio e la forza che ci trasmetti adesso te li ricambiamo standoti tutti tutti accanto come possiamo, nel nostro piccolo, con un pensiero durante il giorno, con una preghiera, con un semplice pensiero rivolto a Dio.Non mollare tesoro, è dura ma tu lo sei di più, ce lo hai insegnato giorno dopo giorno.Chiudi gli occhi ascolta il silenzio e sentici, siamo tutti lì con te!Un abbraccio grande,RyTà.

  51. Ti leggo da solo 3 giorni..e mi sei entrata nel cuore..sto malissimo perchè ci sono passata anch'io con mio babbo circa 2 anni fa.Accidenti alle malattie infami e tremende che si insinuano silenziose dentro di noi, per poi farci sputare l'anima..sono incazzata con il mondo intero, non è giusta tutta questa sofferenza, questo dover soffrire e lottare .Ti sono vicina, conosco la rabbia impotente e selvaggia..mi dispiace tanto, tanto,Ti prego non mollare, non ho altre parole, non mi vengono, mi viene solo da incazzarmi.un abbraccio forte , forte ,forte. Federica

  52. Non so che dire ma ci sono e ti penso.Forza Annina.Ti stringo forte…tu pensa alla Costa Azzurra,al sushi,alle cose che ancora devi fare.Pat

  53. Ti leggo da poco ma mi sei entrata nel cuore…conocsco bene la rabbia di giocare una partia che non si è scelto di giocare…ti sono vicina con tutto il cuore e tifo per te!Lucia

  54. FORZA!!!!!!FORZA E ANCORA FORZA.valentina

  55. Qualsiasi parola suona strana in questo momento però una cosa è certa: TU SEI PIU' FORTE!!!SEI SPECIALE!!!Un abbraccioIrene

  56. ……piano piano nel Silenzio di una Vita che lotta guarda Anna a Te la affidiamo con umiltà combatte un male pesante Tu Signore ascolta la preghiera di chi come me abbraccia Annina ti preghiamo perchè chi chiede sarà esaudito….donale Fortezza togli il dolore fisico almeno quello e ti preghiamo ridonale la certezza che domani sarà Gioia.Signore guarisci Anna.

  57. Anna Lisa, scusami per il ritardo. Anche io ti dico non mollare, questi momenti bruttissimi ci sono, è vero, ma ci sono ancora i momenti belli a venire, e devi sforzarti di resistere per quelli.Ti voglio bene.

  58. non me la sento di scriverti parole vuote o inutili, dirti che ti sono vicina, che non posso neppure immagine come ti ti senti, che vorrei aiutarti, che vorrei dirti che ce la farai… scusami ma non me la sento di essere ipocrita.Sono solo una sconosciuta che urla che non è giusto e che vorrebbe veramente, ma veramente che tu stessi meglio.così… ecco… null'altroti scriverò ancoraciaoFrancesca

  59. Anna passo ogni giorno anche se non ci conosciamo. Ti voglio tanto bene.Solo questo.Mara

  60. Voglio piegarmi dalle risate senza motivo, insieme a te, di nuovo. Al più presto. Come abbiamo sempre fatto.TEBabu

  61. E' la quarta volta che provo a scriverti un commento, ma non ci riesco. Vorrei scriverti tante cose ma non riesco a dire niente che non abbiano già scritto in uno dei commenti precedenti…Solo una cosa: ti voglio bene, amica sconosciuta, e ti abbraccio forte forte.Tiziana 

  62. Perdonami ma non so trovare le parole giuste per dirti quanto ti sono vicina. Sii forte come lo sei stata finora. Un bacio forte. Elle

  63. Eccomi qui di nuovo, per la… terza volta? quarta? non lo so. Ho visto questo post domenica pomeriggio e ci sono tornata e ritornata senza mai riuscire a commentare. Eccomi di nuovo a cercare le parole "giuste" per esserti vicina.Sento la tua rabbia, la paura, lo sconforto di questi momenti neri, li sento come un'eco di ricordi così vivi che ne ho ancora il sapore in bocca, e non so dare risposte, non so trovare parole.Ma ci sono, Nina, sono con te a piangere, a litigare, a lottare.Sono con te a sperare.

  64. ci  siamo Anna, siamo con te a lottare, se potessimo saremmo con te a vomitare, a tenerti la mano nel buio della camera , ad aiutarti a vestirti. Non ti lasciamo, siamo qui. E ti accompagneremo presto a prendere il sole autunnale e a fare shopping di maglioni per l'inverno, ne sono sicura. Bacio

  65. Annina…noi siamo qua…siamo tutti qua…Anch'io passo ogni giorno, più volte al giorno in verità e spero sempre di trovare nuove tue…Però non preoccuparti, l'importante è che tu sappia che non sei sola…no Annina, non sei sola…Ti abbraccio forte…La Prof

  66. Forza Stellina!….non cedere…fissa all'obiettivo!Vincere!_N_

  67. Mi ritrovo di nuovo a scriverti perchè anche se non cambia lo stato delle cose, voglio dirti una cosa.Ti ho conosciuta per caso, qui in questo tuo spazio dove racconti la tua coraggiosa storia.Mi sei entrata dritta nel cuore, perchè sei una ragazza come me piena di sogni e speranze e non è giusto che questi debbano essere messi in discussione.Da quello che ho capito hai anche avuto qualche esperienza dolorosa, come la morte di tuo fratello e questo rende il tutto ancora più ingiusto ai miei occhi.Non posso capire tutta la tua disperazione e frustrazione, posso solo dirti che ti penso ogni giorno e prego con tutta me stessa che tu un giorno possa guarire e riprendere la strada per i tuoi sogni.Siamo in tanti a sostenerti qui, ma come si fa a non affezionarsi a te?Sei un ciclone di emozioni, a volte più allegre a volte più tristi, ma non puoi certo passare inosservata.So che forse preferiresti che questo blog non esistesse perchè significherebbe non essere malata.Ripeto, non cambia lo stato delle cose, ma io voglio abbracciarti più forte che posso.Gin

  68. Anna Lisa, resisti resisti resisti…

  69. Ti voglio bene, Anna Lisa, e ti stringo forte al cuore come se fossi la mia bambina spaurita e tremante. Ti stringo e ti cullo fino a quando non ti sarai acquietata, rasserenata e fino a quando non avrai asciugato le lacrime…Ora sei pronta a riprendere in mano il coraggio e a scagliarti con tutta la violenza di cui sei capace contro il tuo infame nemico. Infame e schifoso. Fanne scempio senza pietà.Fiordistella

  70. G R A Z I E !!!Grazie a tutti voi 70 amici. Non ve ne andate, restate con me e tenetemi per mano in questa avventura tanto difficile.Continuate ad abbracciarmi, mi fate bene…

  71. NON MOLLARE….ti prego….newmoon

  72. Sono capitata in questo blog per caso e da allora ti leggo sempre…Sei diventata il mio sorriso…Non lasciarti andare e continua a sperare.Ti voglio bene, non immagini quanto… anche se non ci conosciamo.Paola

  73. annalisa cara,cerco di spiegarti perchè sei entrata nel cuore di tante persone.La tua malattia alla tua giovane età ha contribuito, ovviamente, tantissimo. Molti di noi sono stati toccati direttamente, o indirettamente, dalla bestiaccia e quindi consapevoli delle difficoltà, sofferenze e paura di chi ci vive in mezzo.Tu hai qualcosa però che ti fa amare sì per la malattia ma soprattutto per il tuo carattere.. Attrai per come coniughi sofferenza e leggerezza, orgoglio e volontà, intelligenza e simpatia. E che dire della  forza che chiaramente emerge dai tuoi scritti?Sei davvero un esempiodi vita (so che ne faresti volentieri a meno) e in un certo qual senso dai coraggio a noi.Ti voglio davvero bene.ChiccaP.S. abito a milano: se posso esserti in qualche modo d'aiuto fammi un cenno che mi metto in contatto. Ho dei buoni contatti ospedalieri

  74. Tesoro, arrivo tardi, presa com'ero, proprio il giorno in cui scrivevi, con brutte notizie dal versante che sai. Ma mio padre ha 74 anni e tu invece hai ancora una vita davanti. Hai una vita davanti.  Tu la devi vincere questa partita, a costo di barare. Ti passiamo tutte e tutti noi le carte buone, e stendi quel maledetto bastardo. Abbracci e coccole 

  75. …sempre qua pronta a stringerti…anzi….non ho mai smesso di farlo!Bacio stellina  _N_

  76. Annalisa, ti leggo da tanto, ti seguo sempre e non ho mai commentato. A volte ci ho provato ma poi mi pareva di non aggiungere nulla a ciò che altri avevano già scritto e temevo che le mie parole fossero vuote, un'inutile invio. Ma ora ho letto il tuo messaggio (il n. 70) e volevo dirti che ci sono anch'io fra coloro che ti tengono la mano. Te le stringo forte forte.marilde

  77. Oooops! 70 erano gli amici, il messaggio è il 71!marilde

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...