Ho il cancro. Il blog di una malata coccolata, viziata, amata, fortunata

AGGIORNAMENTI (parte prima)

76 commenti

Dopo la TAC, come ben sappiamo, son stata ricoverata per tre giorni / due notti all’ospedale di Livorno. Il soggiorno in beauty farm non è stato particolarmente divertente, ma, grazie a Dio, c’era la dottoressa ElleElle a renderlo il più “piacevole” possibile. Poi la mamy è stata tutto il tempo con me e ho ricevuto le visite di “mio fratello”, “lui”, “Qualcuno”, i miei zii. Insomma, alla fine l’ho sfangata abbastanza bene.
Purtroppo però le novità della tac sono pessime e quello che mi ha fatto più male è che a dirmelo è stata la dottoressa ElleElle. Non avrei mai – e dico MAI – voluto darle questo dolore.
   –  La malattia si sta facendo altamente i cazzi propri;
   –  le mie metastasi polmonari crescono e ne nascono di nuove (direi che spuntano come funghi, quando è stagione di funghi);
   –  tali metastasi pisciacchiano all’interno del mio polmone formando il cosiddetto versamento pleurico che mi causa tosse, rumori, dolori e grandi fastidi;
   –  suddetto versamento pleurico mi è stato aspirato (mi hanno infilato un ago nella schiena, all’altezza del polmone e hanno tirato fuori la pipì delle bestie. Non è proprio ganzo, ma ho sopportato di peggio), ma se non interveniamo in un altro modo, si riforma nuovamente;
   –  a questo punto possiamo dire che la terapia ormonale che sto facendo da mesi fa il solletico alle mie bestie, per cui direi che con le pasticche che mi sono avanzate ci posso giocare a biglie;
   –  non solo non guarirò mai, ma è anche più difficile del previsto cronicizzare la malattia e, molto probabilmente, sarò destinata a fare cure a vita e non avrò mai una vita normale: addio figli, addio lavoro, addio sogni, addio tutto;
   –  l’unica possibilità che ho è quella di ricominciare al più presto della CHEMIOTERAPIA.
     
E di ricominciare con la chemio io ne ho parecchia, ma parecchia voglia. Direi che non vedo l’ora.
 
Per una come me che ha fatto/avuto/subito:
–  il tru-cut alla bestiaccia del seno;
–  6 cicli di fluorouracile, epirubicina, ciclofosfamide;
–  2 cicli di taxotere (detto “cazzotere”);
–  3 cicli di capecitabina;
–  1 mastectomia con svuotamento completo dei linfonodi ascellari e posizionamento dell’espansore;
–  1 mastectomia profilattica (in virtù della mutazione genetica) e posizionamento di protesi definitive;
–  “n” visite, ecografie, pet, tac, risonanze, radiografie;
–  2 broncoscopie;
–  44 cicli di radioterapia;
–  “n” ricoveri (Pisa – Livorno – Modena);
–  “n” trasfusioni di sangue e di piastrine;
–  “n” cicli di carboplatino, gemcitabina e inibitore di parp;
–  aspirazione del versamento pleurico;
–  nausea, vomito, diarrea, astenia, parestesie, dolori alle gambe e alla schiena, perdita di capelli, mucositi;
–  1 vertebroplastica;
–  menopausa farmacologica da due anni e mezzo;
–  6 mesi di terapia ormonale;
–  “n” fattori di crescita di globuli bianchi e “n” fattori di crescita di globuli rossi;
–  15 giorni di ossigeno;
–  inserimento, lavaggio, manutenzione e sopportazione del PICC (“la presa USB”) per “n” mesi;
–  due anni e mezzo di flebo, goccioline, pasticche, punture di cortisone;
–  “n” iniezioni di eparina;
–  “n” aerosol;
–  1 ciclo di Zometa (detto “Zomerda”);
–  “n” (tendente all’infinito) giramenti di coglioni, pianti, umiliazioni, arrabbiature e ingiustizie.
 
Sì, ho proprio voglia di ricominciare a salvarmi la buccia.

Annunci

76 thoughts on “AGGIORNAMENTI (parte prima)

  1. solo un grande abbraccio …..

  2. non so che dire, se non che non mi muovo da accanto a te. Busta

  3. Non ho davvero parole Anna Lisa….ma ti leggo sempre anche se ultimamente non riesco piu' a commentare …..
    Un abbraccio ….nient'altro…..
    Saluta la tua Mamy  , penso spesso anche a lei…

  4. Già sai, già sai perfettamente.

    :*****

  5. Resto qua e ti abbraccio.

  6. e aggiungerei: se gentilmente tutti ci  rileggiamo queste righe ogni mattina prima di cominciare la giornata, giusto così, nel caso ci venga voglia di farci girare le palle per un parcheggio, una maestra antipatica o un capocoglione…ma questo è niente ovviamente, e a te di certo non aiuta. ho la certezza della tua intelligenza e della tua sensibilità, so che la strada che sceglierai, e il passo che deciderai di tenere saranno quelli giusti per te. ti voglio bene, ti penso ogni giorno. trova la tua calma per le scelte da fare. saranno certamente quelle giuste.

  7. vorrei poter fare qualcosa per te.
    e invece sto qui, come un salame.
    dai dai dai

  8. Io nemmeno mi avvicino alla possibilità di sentire un solo centesimo di quello che stai vivendo – non potrei mai farlo e non solo per rispetto  – ma questo è un momento molto e molto difficile anche per una persona in gammba come tu sei. 
    Ma qualsiasi cosa tu decida sarà ed è la scelta giusta – questo tu lo sai, è vero?
    Ciao
    Mariella

  9. Ancora una volta posso solo lasciarti un abbraccio forte……

  10. TI penso ogni giorno, piu' volte al giorno. Non commento perchè c' è niente da commentare. Il blog , facebook e quant'altro creano delle distanze invalicabili, ma una vicinanza del cuore che non avevo mai conosciuto. Mai. Grazie, solo questo.

  11. Sei nei miei pensieri nelle mie preghiere e nel mio cuore.sempre.hai scritto che non avresti mai voluto dare questo dolore alla dottoressa ElleElle e leggere questo mostra tutto di te e lascia me senza parole. Un sacco di carezze pero’ te le voglio mandare…

  12. quoto wide con tutto il cuore, lei ti conosce e sa trovare le parole giuste, io aggiungo solo un pensiero di grande affetto per te e per lei, piccola grande donna, piena di coraggio , come te………….Forza e coraggio, andrà meglio……………………………Baci. Silvana

  13. Anche se ti conosco soltanto virtualmente ti voglio bene! E' da tanto tempo che ti seguo, tutti i giorni passo a farti visita e ogni volta le tue parole sono motivo di riflessione  sui veri valori della vita.
    Non finisci mai di stupirmi; il tuo pensiero verso la dottoressa è commovente.
    Un abbraccio fortissimo a te  e alla tua mamy.
    Ornella

  14. Ciao! Solo un grande abbraccio! ti penso!
    marilis

  15. Concordo con Sononera e poi aggiungo  un pensiero,lo so, infantile..ma mi viene da urlare solamente: non è giusto che ti sia accaduto  e ti accada tutto ciò! Prendi la via che senti più giusta per te,noi,come vedi,siamo sempre qui a sostenerti.Un abbraccio grandissimo.Daniela

  16. faccio mie le magnifiche parole di wide per te, magnifica guerriera. Posso solo mandarti il mio abbraccio.. 

  17. nella tua lotta, io sono a fianco a te!!! dajeeee

  18. Vorrei poter essere lì accanto a te, Anna Lisa. Wide ha ragione, ma se hai bisogno di noi fai un fischio. 
    Giorgia

  19. Io….beh io non so che dire…
    Mi sento piccola in confronto a TE, molto piccola.
    Un pensiero, una carezza, un abbraccio, un bacio…
    Milena.

  20. Per la Dottoressa ElleElle sara’ stata sicuramente una grandissima bastonata nelle costole darti queste brutte notizie ed io so quanto avresti voluto risparmiarle questo dolore, pero’ sono anche sicurissima che lei e’ felicissima di essere al tuo fianco in questo momento così difficile, per darti tutto quello di cui e’ capace. Io la ringrazio per questo: grazie di esserci Elle! Zanzara.

  21. Tesora, mi accodo alle parole di wide che ha capito perfettamente tutto.
    Per qualsiasi cosa ci sono, e parlo anche pr le altre, come Giorgia, ci siamo

  22. Ti abbraccio e ti mando tutto il mio affetto.
    Alessandra

  23. Incapace di trovare le parole giuste…
    ma sono qui, "siamo" qui, con te.

    Ale tua

    p.s. e sappi che se, GIUSTAMENTE, non riusciremo a vederci per Pasqua, appena la frugolina sarà nata saremo noi a venire da te! Non manca molto tesoro…

  24. Non trovo parole sensate da scrivere. Ti abbraccio
    Vale

  25. Un abbraccio grandissimo. 

  26. Enze vuole per forza venirti a trovare.
    P.S.: penso che si voglia fare la Signorina, o pisciarle in testa visto che è sterilizzata!!!
    <

  27. Le parole sono inutili e non credo che un mio abbraccio virtuale possa sortire l'effetto che vorrei.
    Però sei nei miei pensieri e ti stringo forte lo stesso…

  28. oddio……………….
    vorrei proprio poter aiutare in qualche modo…ma come?! 😦
    Un bacione
    Sara da Milano

  29. Io continuo a "leggerti" !!!!!!!!!!!!!
    Non sono capace di frasi fatte….solo Ciao.
    P.S.
    Io vivo a Modena, per qulsiasi cosa, da un gelato cioccolato-panna Montata a un estintore, fai un fischio che arrivo.
    facebook.com/lillo.mustacchia

    Lillo

  30. Sono d'accordo con Wide…..ti abbraccio….

  31. Forza Anna Lisa ora è più difficile che mai ma non perdere la speranza…..non è ancora giunto il momento di gettare la spugna!
    Ti abbraccio forte Samanta
     

  32. cazzo. Ti abbraccio..

  33. Non sapevo che esistesse anche la "Sindrome di Stoccolma" da  CHEMIOTERAPIA.

  34. Lo so che non c'è nulla da ridere, ma mi hai strappato un sorriso con "cazzotere".
    Per il resto, ovviamente, non c'è molto da dire.
    Un abbraccio, da aggiungere a quelli che ti sono stati lasciati precedentemente.

  35. E nonostante tutto dici:"Non avrei mai – e dico MAI – voluto darle questo dolore"!. Sei una donna straordinaria, Anna Lisa.
     

  36. Non voglio scrivere parole banali, solo che sei nel mio cuore e in quello di tutte le altre. Per il resto sono d'accordo in tutto con Wide e Ziacris…

  37. "Non avrei mai voluto darle questo dolore".
    E' una delle più belle frasi che ho letto da quando ho imparato a farlo!
    Te che non vuoi far soffrire nessuno perché tutti sanno quanto la tua sofferenza sia grande. Ma tu sei veramente una GRANDE DONNA. Ed è fortunato chi ti conosce di persona, chi ti è vicina e chi, come noi, ti ha conosciuto qui.
    Scrivi sempre, scrivi ancora…per te e per noi – meschini . che ci piangiamo addosso per ogni stronzata!
    Un abbraccio forte forte.
    Patrizianna.

  38. visto che le ..azz…terapie non servono a granchè, continua la blogoterapia!

    se poi un giorno vuoi dirci dove mandare due uova di cioccolato tanto per addolcirti la giornata e venire a prendere un po di miele, io una gita me la faccio sempre volentieri!

    per il resto no comment , aggiungo solo un'altra, strettissima, bracciatona
    Lory Bo

  39. Per tutte le righe del post eccetto l'ultima: CAZZO STRACAZZO SUPERCAZZO.
    Per l'ultima riga: Hip hip! Hai le conoscenze, la consapevolezza, le persone giuste per fare il meglio per te.
    Un bacio, piccina. Milva
    P.S. Per qualsiasi cosa, senza scrupoli, usami, usaci.

  40. …forse non te ne rendi conto, ma sei una persona straordinaria…
    non smettere mai di lottare!
    un abbraccio forte,
    matteo

  41. Sono incapace di commentare da mesi oramai.
    Ma non per questo non ti leggo o penso…

    Mi fai pensare alla vita, ogni sera, prima di addormentarmi…

    E non posso fare altro che tornare in silenzio al tuo fianco come ombra, che in questi momenti credo che basti sapere che se vuoi l'abbraccio c'è, ma "obbligarti" a prenderlo non è proprio il caso…

    OrsaLè

  42. Sei supervisionata e ben seguita.
    Qualunque decisione tu prenderai sarà ben ponderata, e di certo la migliore. 
    Un abbraccio
    4 p

  43. Bimba ti abbraccio e aspetto solo faccia le tue scelte, legittime….mi aggrappo però alla speranza che tu voglia tenere duro, ci voglio credere fermamente…
    ti voglio bene,
    Laura

  44. UN GRANDE ABBRACCIO DA ARCOBALENO!!

  45. Ti penso ogni giorno. Il tuo blog è vita. Tu sei vita.

    Francesca

  46. un timido toc toc..ti ho "conosciuta" ieri sera..ho letto tanto tanto..e…..non c'è niente che io possa aggiungere rispetto a quanto già scritto da tanti altri lettori..però il mio cuore mi spinge a dirti che -cazzo- sei una gran Donna.
    Niente, solo per farti sapere che hai una nuova fan <3..
    un grande abbraccio,
    Greta

  47. Coraggio ne hai già tanto!  Un abbraccio  ! Renata

  48. Io, nel mio piccolo, ti penso e ti sono vicina

  49. Niente da aggiungere a quello detto da Wide e da tutti gli altri.. Anna Lisa sei una grande, e perciò saprai scegliere. Ma non mollare, non mollare MAI!
    Ma come si fa a spedire gli abbracci?

  50. anche io lascio un abbraccio silenzioso, ma carico di affetto.

    carolB

  51. un grande, grande abbraccio
    dany

  52. Io voglio darti un po della mia forza per affrontare questo periodo cosi difficile.
    Te la trasmetterò ogni giorno col pensiero costante.
    Bacio grande donna
    Lee

  53. Annina mia…
    Annina…la mia splendida Araba Fenice

    …Annina…Annina…non riesco a smetterti di chiamarti…Annina…per favore…per favore…non arrenderti…non farlo, capito? Non farlo! Incazzati, urla, piangi, rompi qualsiasi cosa tu abbia da rompere, ma la resa NO…la resa MAI…Annina…non puoi…non dopo TUTTO QUELLO CHE HAI COMBATTUTO…no…

    E' l'ennesimo "colpo basso" della maledetta bestia…ma tu saprai pararlo…conosci il tuo "avversario"…la bestia sfida la tua stanchezza, la bestia attacca minando la tua forza e la tua grinta…ma tu sei più FORTE…mi senti Annina? Sei più forte…e di questo NON dubitare mai…MAI…

    Io ci sono…in silenzio…ma ci sono e ti leggo sempre…non ho smesso di esserci e di volerti bene…
    E non ho smesso di sperare che, quanto prima, ci vedremo e ci prenderemo insieme un caffè nella tua splendida città…

    Annina mia…il "ti voglio bene", ultimamente, è inflazionato…ma io non lo dico sempre e non a tutti…Il bene che nutro per te l'hai fatto scaturire tu, naturalmente…non riesco nemmeno a pensare come potesse essere "prima di Annina"…e tu lo sai…lo sai bene quanto siamo…simili…

    Non arrenderti…e stringi forte la mano di chi ti sta vicino…perchè siamo tutti qui…e, se e quando vorrai, salire su un treno mi verrà assolutamente spontaneo…esattamente come lo è stato conoscerti e raccontarti…Tu "chiama"…io vengo…

    Ti abbraccio forte…ti stringo al cuore…
    La Prof

  54. E' troppo semplice dire di tener duro senza aver provato quello che Anna Lisa sta provando…..ti auguro solo di soffrire il meno possibile.
    Un bacio. ti penso tanto.

  55. Ti leggo sempre, ma mai come in questi ultimi giorni, vengo almeno quattro volte al giorno a vedere se hai aggiornato il blog, con più ansia delle solite volte in cui arrivo in ufficio e dico, vediamo come sta l'AnnaStaccatoLisa..

    Non so darti nessun consiglio purtroppo, quello che ti è capitato e che hai passato è veramente.. oltre, e sicuramente oltre ogni mia esperienza, cosa potrei mai dirti?

    In questi anni in cui ti ho seguita silenziosamente mi hai insegnato tanto.. io ti seguirò sempre, e continuerò a imparare da te, e a volerti bene "dall'ombra", qualunque decisione prenderai, che sarà sicuramente la più giusta per te e per le persone che ti stanno accanto; e di questo ti sarò sempre grata.

    Ti abbraccio forte,
    Barbara

  56. Tesoro come stai?Dacci notizie se puoi. Ti penso continuamente con tutto il cuore
    alis

  57. Dopo averti letto si può solo ammirare il tuo coraggio e  voglio dirti che sei nel mio cuore. un abbraccio forte. C.

  58. Mi unisco agli abbracci. Ti penso e rimango in attesa.

    Linda

  59. Ti ho in testa costantemente…ti bacio bambina mia..
    Laura

  60. Tutto il mio affeto, la mia stima e la mia vicinanza emotiva sono dedicati a te.
    Appoggiati a chi ti ama e decidete insieme quali sono le scelte migliori per te. E' il tuo tempo, e' la tua vita e per quano dura sono certa che sara´intensissima.
    Prenditi un pochino di tempo, respira a fondo, guarda tutto l'insieme e scegli che strada percorrere. Noi ti seguiremo virtualmente, chi ti ama sara' accanto a te, dietro di te, davanti a te e dentro di te. Sempre e comunque.
    Un abbraccio grande,
    Doc2

  61. Cara Anna Lisa,
    Dopo l'articolo di Maccheddavvero, ho cominciato a leggere il tuo blog e a cercare le parole per scrivere qualcosa di sensato e significativo.
    Nonostante io non vi sia riuscita, volevo comunque lasciarti un saluto e dirti che hai una persona in piu' che ti pensa e che spera che il vento cambi e le cose migliorino.
    Bon, mi fermo qui che ho paura di cadere nel decalogo delle "cose da non dire"..sappi comunque, che anche da Bruxelles, si fa il tifo per te!
    Un abbraccio,
    Marta

  62.  E' difficile prendere decisioni sulla propria salute tanto più se queste portano altro dolore. Sono sicura che la dott.ssa ElleElle sa quello che fa e tu ti fidi di lei.
    Ti aspetta un altro periodo difficile ma tu,a differenza di tanti altri, sei determinata e coraggiosa.
    Possa il nostro affetto aiutarti un pochino in questo difficile percorso che, sono sicura, darà i suoi risultati positivi.

    Come tutti qui ti voglio molto bene.

    Chicca

  63. Non sei sola, non lo sei mai stata e non lo sarai mai.
    Le "bestiaccie" tentano di isolare le persone: con te ha miseramente fallito.
    Un abbracio grandissimo,
    Doc

     

  64. ti leggo tantissimo.. anche se non hai la minima idea di chi io sia. Si sentono sempre le stesse cose.. e si.. sarà fottutamente banale AnnastaccatoLisa, ma anche io sono capitato sul tuo blog per caso. Ma non me ne frega niente di queste banalità perchè lasciamo perdere tutto. Lasciamo perdere tutto quanto… QUELLO CHE CONTA è che sono qua e ti leggo.. ti leggo e non smetterò mai di farlo. Cercherò sempre il tuo blog li tra i preferiti perchè mi dà una forza assurda. Ti seguo con passione vera. Con speranza onesta. Non mi capita spesso. Ma ora io tifo, tifo per te. Qualunque cosa tu faccia. Spero di sentire presto qualche notiziola. Un abbraccio gigantesco. E un augurio perchè tu possa trovare quanto più di buono c'è in tutto ciò.  SEI GRANDIO ANNA STACCATO LISA E PORTERO' PER SEMPRE CON ME QUESTE CORAGGIOSE ESPERIENZE CHE CI HAI RACCONTATO, CHE CI RACCONTI, E CHE CI RACCONTERAI SEMPRE. Oggi mi incazzo, mi incazzo per te. Alberto

  65. Ti penso Anna  Lisa. Parlo di te e faccio il tifo per te. So cos'e' la chemio.

    Un abbraccio. Fede

  66. parlaci.. un abbraccio

  67. Annina,lo sai che siamo tutti qui vero?
    Buoni e zitti piu' che possiamo  ma vicini a te.Non sei sola.Mai
    PaT

  68. Ti penso ogni giorno anche io…

  69. so che è difficile, so che ci vuole molta forza ma risali…Anna non è ancora persa la battaglia…di forza e di coraggio ne hai da vendere quindi prenditi il tuo tempo ma continua a lottare! Ti penso tanto sei nel mio cuore, nelle mie preghiere. Un abbraccio grande Samanta

  70. Che dirti? Ti voglio bene e ti tengo nei miei pensieri,Sempre.

  71. wau stavo cercando altro e sono finita sul tuo blog…e mi sembra di leggere la mia vita. Io ho 25 anni e ho scoperto della bestiaccia a 23…un anno di finta speranza di poter ricominciare e poi i sogni si son smontati con ste cavolo di metastasi ai polmoni…terapie che non funzionano, ora comincio con la GemCarbo…che vedo che a te non è servita…viva i pensieri positivi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...