Ho il cancro. Il blog di una malata coccolata, viziata, amata, fortunata

47 commenti

Mercoledì scorso mi hanno messo il microchip.
L’antitaccheggio.
Il gioiello imPORTante.
La microspia à PORTer.
Chiamiamolo come ci pare.
E, checché ne dica la mia amica Anna e tutti quelli che l’hanno già messo, io non posso dire di non aver sentito niente. Anzi.
Sarà che, come mi hanno già spiegato più di una volta, tutto il cortisone che ho preso mi ha reso più sensibile al dolore; sarà che la mia giugulare non era così felice di accogliere un corpo estraneo; sarà che la mia soglia del dolore è pressoché ridicola, può darsi.
Fatto sta che l’anestesia brucia daffffappppppaura e anche dopo non è che non senti proprio nulla…
Comunque io, in sala operatoria, mi sono messa a cantare.
O.O
Sì, a cantare. Ganzo no? O meglio, più che un canto era un mugolio, magari anche poco piacevole per la dottoressa e l’infermiera (stupite da questa mia reazione alquanto insolita!), ma chi se ne frega, a me è servito per distrarmi e pensare un po’ meno alle manovre che stavano facendo nel mio petto e nel mio collo, dato che quando ho chiesto un sedativo, un calmante, qualunque cosa per stordirmi un po', mi hanno risposto picche.
Dr.ssa: “adesso Anna Lisa sistemiamo il port”.
A_L: “no! Un attimo!”
Dr.ssa e inf.: “che c’è? Che succede? Che hai? Dicci! Vuoi che ci fermiamo un secondino?”
A_L: “no no, tutto a posto. Vorrei solo vederlo.”
D. e inf: “che cosa?”
A_L: “il port! Voglio vedere che cos’è che mi mettete, com’è fatto.”
O.O
E così, sempre più stupite, mi hanno tolto tutti i telini sterili dalla faccia, fatto vedere il gioiello e poi me l’hanno messo.
D.: “prima di metterti i punti ti facciamo una “foto” per verificare che sia messo bene ;-)”
A_L: “ok”
E si allontanano.
Sento il rumore della radiografia.
Poi un altro.
Poi un brusio.
Parlano sotto voce. Si consultano. Chiamano un’altra dottoressa. Parlano. Ma parlano sotto voce.
Ho pensato: “stai a vedere dove me l’hanno piantato ‘sto cavolo di port”.
E invece dopo un po’ viene la dottoressa da me e mi fa: “Anna Lisa, ma fai fatica a respirare?”
A_L: “Sì, abbastanza, ma in questo momento no, stia tranquilla”
D.: “ma lo potevi dire, no?”
Inf: “no no, ma lei l’ha detto! Quando le ho chiesto se aveva bisogno dell’ossigeno mi ha risposto <<forse… basta che sia vicino, nel caso chiedo…>>”
A_L: “infatti… Ma… perché dottoressa? Che succede?”
D.: “hai un versamento pleurico nel polmone molto importante. Adesso ti mettiamo i punti e poi ti mandiamo a fare una radiografia in piedi per verificarne la quantità”
A_L: “uhm”
 
E così mercoledì pomeriggio mi hanno ricoverato d’urgenza perché avevo tre quarti di polmone completamente allagati.
 
Giovedì mattina toracentesi (=aspirazione del liquido pleurico). E due!
Per fortuna questa roba non è dolorosa. Ecco, preferisco farmi infilare un ago in un polmone che non mettere il port! Pensa un po’!
Aspira, aspira… mi hanno tolto una bordolese di pipì di bestiaccia.
750 ml di liquido pleurico, se vogliamo essere un po’ più tecnici, ecco.
Cazzarola… e ci credo che respiravo male!!!
Mamma mia…
 
Tornata in stanza mi sono riposata un po’ e poi sono venute le infermiere a medicarmi il port.
Dopodiché, tanto per non perder tempo, mi hanno attaccato la chemio, anticipandola dal venerdì al giovedì visto che ero già là. Ma sì, meglio.
Nel pomeriggio dimissioni.
 
E, tornata a casa, che cosa fa una con i punti sul collo e sul petto, a cui è stato aspirato il liquido dal polmone la mattina stessa, con la chemio in circolo da un paio d’ore?!?!
Eh?
Che cosa potrebbe fare?
Organizzare una festa a sorpresa a casa propria per festeggiare il compleanno di “Qualcuno”!!!
Telefonate e messaggi vari agli invitati e poi sono uscita a comprare festoni, candeline, forchettine, dolci, biscotti, ecc. ecc.!
E così, verso le nove e mezzo di sera, a casa mia eravamo in una ventina di persone. “Qualcuno” era meravigliosamente sorpreso e felice come non lo vedevo da tempo.
C’erano (quasi) tutti i nostri più cari amici: la “Babybaby” e la Petra, “D&D”, la “CdM”, Fede e il piccolo Jacopo, la “Giuliadottore” e “Leodellagiuliadottore”, la “Figliaminore” e la “Figliamaggiore”. Poi, ovviamente, c’eravamo io e la mamy. I miei zii. E poi… e poi… i genitori di Qualcuno, la sorella di Qualcuno, il fratello di Qualcuno, la cognata di Qualcuno, il cugino di Qualcuno e il miglior amico di Qualcuno!!! Non è bellissimo?!?!
E un’altra cosa bellissima è che la mamy e la famiglia di Qualcuno… non si erano mai visti e conosciuti prima!!!
Adesso, invece, siamo una vera, grande e bella famiglia.

Annunci

47 thoughts on “

  1. un grande abbraccio e tanti auguri di Buona Pasqua a questa vera , grande e bella famiglia.
    Perdona cara se non riesco a dirti altro….ma  ti penso spesso e prego per te.
    Ciao cara…

  2. Bellissimo, il compleanno a sorpresa di Qualcuno, intendevo quello.
    Sei mitica, solo tu con tutto quel po' po' di roba addosso potevi uscire per le forchettine…

  3. Auguri da chi ha vissuto tale situazione. Saluti da Sar.

  4. sei sempre la mejo  dAJEEEEEEEEEEEEEEEEE

  5. Tu sei proprio una persona STRAORDINARIA…. Non dico altro…. Unica e Splendida!!!!

    Lucia

  6. Sei proprio un mito. Bacio.
    Dany50

  7. Anna Lisa,tu sei un adorabile fenomeno della natura! Un abbraccio. Sempre con te.Daniela

  8. … sei meravigliosa!
    Dafne

  9. Hai fatto una cosa bellissima e chissà la bestiaccia come deve essersi arrabbiata nel vedere che ancora una volta tu l'hai battuta nettamente su tutto il campo!!!

    Tanti carissimi auguri di Buona Pasqua!

  10. e tu sei il gioiello a sorpresa delle mie amicizie. dio come sono fortunata ad avere una socia  a delinquere come te!

  11. Tu sei una malata fortunata, ma Qualcuno ha davvero trovato un tesoro. E lo sa. Milva

  12. Sorrido. Grazie. GRAZIE 🙂
    Ti voglio bene e continuo a pregare per te.
    Chiara*

  13. Sei incredibile e riesci sempre a stupirci.  Forse non hai neppure idea di come riesci a trasmetterci gioia, dolore, speranza, allegria.
    E' impossibile non tifare per te.

    Buona Pasqua.

    Chicca

  14. MA CHE DONNA!!
    MA CHE DONNA!!!
    MITICA SPLENDIDA ANNA LISA!

  15. Sei semplicemente fantastica… 
    Un abbraccio immenso 

  16. no davvero….senza parole!!!
    MITICA!!!!
    è così bello sentire un po’ di serenità nelle tue parole..e dopo una giornata come quella che hai avuto è semplicemente incredibile!
    un abbraccio

    Lucia

  17. sono qui! non mi sono mai mossa. tifo per te,complimenti davvero!

  18. Anna Lisa…. sei davvero incredibile!!!!
    Riesci ancora e sempre a stupirmi, nonostante ti legga da un bel po' :-)))
    Sei un inno alla vita, alla gioia (sembra un paradosso ma è la pura e semplice verità!!!) e all'amore naturalmente.
    Non te l'ho mai detto e te lo dico ora: "Piacere di averti conosciuta. Piacere di averti conosciuta"!!
    Te sarai amata, coccolata e viziata, ma anche le persone che ti circondano nella tua sfera personale sono altrettanto amate, coccolate e….viziate, sì!! :-))) E tutto questo non è per niente scontato. Un abbraccio forte (senza farti male….).
    Sandradeicorsitrenoecc. (mi ero registrata, ma sul blog sono imbranatissima: non ci capisco una mazza va!)

  19. Sei la mia forza!!! Ciao piccola

  20. Leggere questi post di prima mattina dà una carica di energia pazzesca!
    Sei davvero una grande…mi aiuti ad affrontare quest'altra per me lunghissima giornata a letto (ognuno c'ha le sue eh eh!!!)!

    Un abbraccio
    @nna

  21. sei letteralmente FANTASTICA! ma davvero…ti ammiro annina!

     

    mamba

  22. Anna Lisa tu sei fantastica. Sei la donna dalle mille risorse. Davvero.
    un abbraccio
    Vale

  23. Lo sai già, ma lo ripeto: tu sei una gran donna!! 
    Un abbraccio forte!

    * la semi-omononima *

  24. Ne sono certa: tu sei un DONO DEL CIELO… per Qualcuno, per la tua Mamy e per tutti noi.
    Ringrazio Dio per avermi fatto CONOSCERE una persona come te. Chissà se lo merito…
    – 2!!!!!

    Ale tua e Sara tua

  25. Tu non stai mica bene, sai???
    aspettavo con ansia di sapere com'era andato questo ricovero, ero già un po' rasserenata nel sentirti, come al solito, ironica e tostissima, poi scopro che te ne sei andata in giro a comprare tutto l'ambaradan per una festa a sorpresa. Anna Lisa, chi ha scittto prima di me ha già detto tutto; non posso che unirmi al coro: sei superlativa, e tutto l'amore che ricevi non è che il riflesso dell'amore che dai. Sei un esempio per tante di noi, perchè tutta questa tua incredibile forza non te la regala nessuno, ma la vai a scovare ogni giorno dentro di te.
    Ti auguro una Pasqua di serenità e di pace, con tutta questa grande bella famiglia che ha l'immenso dono di avere TE.
    un abbraccio stretto stretto

    Chiara

  26. Grande Zanz!!! Sei un vulcano!!!
    Zzz…Zzz

  27. Senza parole anche io. Solo buona Pasqua, cara, con tutto il cuore.

  28. Grandissima AnnaLisa!!! Ma non stare più tutto questo tempo senza scriverci!!! Tu sei la nostra carica di adrenalina e bontà allo stato puro!!! Buona Pasqua, carissima!!!

  29. Annastaccatolisa sei un mito, (scusa se oggi ti chiamo così!!).

    Ma quale ragazza penserebbe ad organizzare una festa dopo aver passato tutte queste cose?? Invece tu sì…

    E' questo tuo modo di essere che ti rende così speciale e così amata…

    Ps. Comunque io sono un'altra alla quale ai tempi l'inserimento del port ha fatto un po' maluccio, specie quando mi posavano distrattamente gli strumenti sulla pancia appena operata… 

  30. sei una forza della natura!!!
    Marilisa

  31. Sei ganza, ragazza, la più ganza di tutte. Mi fo' toscanaccia per te, maremma 'ane! Fortunato Qualcuno e fortuna tu ad essere come sei. Ti voglio bene
    Giorgia

  32. allora è proprio vero che la vera felicità sta nel fare felici gli altri! non è sempre facile ma a te viene spontaneo!
    quindi tanti giorni felici a te, a qualcuno, e tutti i tuoi/vostri cari
    Una bracciatona

  33. Carissima Anna Lisa,  auguri auguri e ancora auguri di Buona Pasqua  a
    te , alla tua Mamy e Qualcuno !!!! , ci stupisci sempre di piu' , giorno dopo
    giorno .

    Baci
    Mary

  34. Anna Lisa sei una ganza da paura…ahahah sei inarrestabile ^__^!
    "Qualcuno" è fortunato, altrochè se lo è!
    un abbraccio,
    Greta

  35. Buona Pasqua tesoro. Ripeto quello che hanno stritto altri commentatori: tu ci vizi… Un bacione anche alla Mamy.

  36. Anna Lisa tu sei superlativa!!!E avrei voluto vederla la gioia di Qualcuno e di tutti voi insieme, ma tu ce l'hai fatta percepire con le tue parole.
    Mi dispiace molto che non siamo riuscite a vederci, ma sono felice che la tua visita a Milano abbia fruttato qualcosa. Ora sei davvero da pret a PORTer e sono sicura che saprai affrontare questa nuova missione con la forza e l'ironia che ti contraddistinguono.
    Grazie perchè condividi anche le tue gioie che fanno bene anche a noi che desideriamo saperti felice.Un abbraccio grande, sei spettacolare

  37. Anna Lisa sei una grande donna!
    Ti auguro una buona Pasqua, un abbraccio e grazie per questo blog
    Paola

  38. sei fantastica!!!t stimo
    IrenA

  39. che il tuo cammino ora, incominci ad essere più semplice perchè hai un cuore grande e ti merito  il meglio ti voglio bene Annina tanto tanto
    Silvia

  40. che finale di post fantastico!

  41. Ciao Anna Lisa! Ho letto di te e delle altre ragazze su Vanity Fair e oggi ho deciso di dare un'occhiata al tuo blog: SEI FANTASTICA!
    Nella mia famiglia conosciamo la bestiaccia quindi so di cosa parli e resto a bocca aperta davanti al tuo magnifico modo di reagire, SEI FANTASTICA! uhm, già te l'avevo detto prima…beh…Anna Lisa: SEI  FANTASTICA!

  42. Ciao Anna Lisa, è la prima volta che leggo il tuo blog e ci sono arrivata vedendo il link sui blog di altre cancer bloggers (quante volte ho ripetuto la parola blog in questa frase?;-) ).
    Per il momento ho letto solo questo post  (appena finito di scrivere questo commento mi farò una scorpacciata di altri post) e, anche se non so se sia possibile arrivare a conoscere la personalità di qualcuno attraverso poche righe, a me pare di aver già capito una cosa: sei fantastica!Io non sono nè una malata nè un'ex malata ma credo proprio che se dovessero mettermi un port e diagnosticarmi un versamento di tale entità, mi risulterebbe abbastanza difficile pensare all'organizzazione di una festa.Il fatto che tu ci riesca dimostra che sei una persona forte, coraggiosa, divertente e positiva e tutto ciò ti fa onore:-)
    Sono felice che la festa sia riuscita:-)
    Giulia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...