Ho il cancro. Il blog di una malata coccolata, viziata, amata, fortunata

L'ostrica

66 commenti

Disse un'ostrica ad una vicina:  "ho veramente un grande dolore dentro di me. È qualcosa di pesante e di tondo e sono stremata". Rispose l'altra con borioso compiacimento:  "sia lode ai cieli e al mare, io non ho dolori in me. Sto bene e sono sana sia dentro sia fuori".
Passava in quel momento un granchio e udì le due ostriche  e disse a quella che stava bene ed era sana sia dentro sia fuori: "si, tu stai bene e sei sana; ma il dolore che la tua vicina porta dentro di sé è una perla di straordinaria bellezza". È la grazia più grande per l'ostrica. Quando le entra dentro un granello di sabbia, una pietruzza che la ferisce, non si mette a piangere, non strepita, non si dispera. Giorno dopo giorno trasforma il suo dolore in una perla: un capolavoro della natura.

Grazie "Giuliadottore"!

Annunci

66 thoughts on “L'ostrica

  1. Che bello, e io come sempre mi commuovo a leggerti! 

  2. Ciao Anna Lisa.
    Un abbraccio e buon pomeriggio
    Palma
    P.S. Continuo a tenere le dita incrociate per il prossimo 6 luglio 🙂

  3. Ciao Anna Lisa,

    non ci conosciamo, ho letto di te sul forum Al Femminile e da allora seguo sempre il tuo blog…tralascio i dettagli ma volevo dirti che sei la mia cura quotidiana per l'anima!!! Grazie dal profondo del cuore…

  4. Ciao Anna Lisa,

    non ci conosciamo, ho letto di te sul forum Al Femminile e da allora seguo sempre il tuo blog…tralascio i dettagli ma volevo dirti che sei la mia cura quotidiana per l'anima!!! Grazie dal profondo del cuore…

    Lauraxxx

  5. Ciao Anna Stupenda Lisa!
    tu sei l'ostrica e allo stesso tempo la perla, una perla rara che distribuisce del bene attorno a sè, soprattutto a centinaia (migliaia!) di sconosciuti. Mi sono commosso rileggendo due tuoi post recenti dove scrivi:
    "E ACCORGERSI CHE VERAMENTE STIAMO ANDANDO PER MANO NELLA STESSA DIREZIONE!". e precedentemente: "E' L'APPREZZARE LE STESSE COSE,VEDERE LA VITA ALLO STESSO MODO, GUARDARE NELLA STESSA IDENTICA DIREZIONE, AVERE GLI STESSI VALORI, AMARE LE STESSE COSE, SENTIRE LE STESSE EMOZIONI!"

    Dio quanto vi invidio!!!

    Tanti, tanti anni fa fu cosí anche per me, poi…nella vita si fanno grossi sbagli e io ho gettato via tutto. Per fortuna ho due stupendi ragazzi, maschio e femmina.
    Un grossissimo bacione a te e al tuo "Qualcuno": due perle e un'ostrica, un evento rarissimo!!

    ALBANEVOSA

  6. Un abbraccione forte forte alla perla più bella del mondo. Milva

  7. Grazie a Giuliadottore per la riflessione…….

    e grazie a te Annina per la perla che sei….

    A.

  8. Tutte le sere, quando accendo il pc passo da qui per prendere la comunione.

  9. Grazie Anna Lisa! Un abbraccio 
    Alessandra

  10. qualunque sia il tuo sogno, butto tuuutte le mie influenze positive perché si avveri!!
    un abbraccio e…che banalità,ma: brava, il tuo blog è bello (che riduttiva 'sta parola) è una ventata di gioia. nonostante tutto, gioia.
    ciauuuu ostrichetta!!!!!!!!!
    valentina

  11. Semplicemente stupendo!!!!!!!
    Ti abbraccio e ti capisco!!!!!!
    Manuela

  12. Lo sai vero che questo Blog è una delle tante perle cresciute dentro e fuori di te?

  13. Mi sono commossa, quanta saggezza in queste parole, e quanto bene ti conosce Giuliadottore.
    4 p

  14. Sai, hai un animo tenero e gentile, ed una volonta' di ferro, ti porto nel cuore sei una grande, un sorriso e tanta Luce nel cuore

  15. Ciao ostrichetta Anna Lisa, la perla più bella sei tu

    Ti voglio bene

    Alessandra

  16. cara Anna LIsa
    ogni giorno ci offri un meraviglioso messaggio…sono felice che tu sia "entrata" nella mia vita..Grazie preziosa perla
    Un abbraccio
    Silvia N

  17. Bellissimo ….se non sbaglio è Gibran…..  Un abbraccio perla rara!!

  18. Bellissima…
    Un abbraccio grandissimo!!!
    Fary ed Ely

  19. Splendida!!!!!!!!!!! 😀

    Grande tu e grande la Giuliadottore!!! 😉

    Barbara

  20. Ciao Anna staccato Lisa, ho scoperto oggi questo blog. e volevo semplicemente ringraziarti. Grazie per avermi ricordato che vivere è molto di più che respirare. Grazie per aver condiviso la profondità dei tuoi sentimenti e delle tue emozioni, l'esempio che ci regali non ha prezzo e ci serve per imparare a guardare il futuro senza timori.
    Ciao, ti leggerò spesso.
    Enrico

  21. leggerti è sempre bellissimo

  22. Ciao AnnastaccatoLisa,
    sei la forza della natura…continua con il tuo entusiasmo, con la tua grande voglia di vivere, sei semplicemente meravigliosa!!!!! Io tifo per te ovviamente,
    A presto, angela

  23. Quante cazzate! Sei malata, ok, ma non tutti quelli che sono malati possono scrivere su un giornale. Tu lo fai perchè hai aperto un blog in cui ti lamenti (giustamente) e quelli del giornale hanno avuto pena di te!

  24. il commento precedente è di una pochezza, tristezza, indecenza e vergogna senza pari.
    anna staccato lisa ha tanti consensi -ed è pubblicata su LaStampa-perché scrive bene, in maniera profonda, frizzante, gioiosa, dolce , umana, spontanea e…..ma tu, miserabile, cosa vuoi capire?
    ho pena di te
    valentina

  25. Rimango basita di fronte all'insensibiita' di alcune persone e sono io ad avere pena di te anonimo del commento N°25….
    Mi fai davvero pena….perche' una persona che scrive cio' che hai scritto tu non ha sentimenti ..

    Un abbraccio a te cara Anna Lisa

  26. sei una grande……

  27. Amici non nutriamo lo squallido ego malato dell'ignobile troll del commento n.25. Vi invito a non considerarlo – perchè in realtà non è degno di esistere – e la sua puzza svanirà quanto prima.

    annamaria

  28. Assolutamente d' accordo con Annamaria. Svanirà.

    Tu, invece, continua così, a farci venire i brividi quando ci racconti del meraviglioso regalo di Qualcuno, quanndo ci racconti del tuo miele e della tua mamy.

    Tengo incrociate anch' io tutte le dita per il 6 luglio.

    Continua così, Anna Dolcissima staccato Lisa 🙂

    Erminia

  29. Mi associo a soneanima, annamaria …. è solo un'ostrichetta boriosa e pure anonima.

  30. tu e la giuliadottore siete due perle di una bellezza straordinaria… e io vi voglio davvero tanto bene!!!

    Sere

    p.s. io incrocio le dita per il tuo sogno del 6 luglio… e per tutti gli altri!!!

  31. concordo con 25, ma sai quante persone malate ci sono e non si lamentano come te!!!! Ci hai stufato

  32. Per "il fine letterato #25": dal dizionario della lingua italiana Sabatini – Colletti: STRONZO, XV sec. def. stupido, inetto; anche, odioso, cattivo.
    Evidentemente ti pregi di appartenere alla categoria. Comunque il mondo è bello perchè è vario, quindi c'è posto anche per te!

    Bye

    ALBANEVOSA

  33. Ciao Anna Lisa, leggo da un po' il tuo blog perchè, vivendo, la tua stessa avventura tutto ciò che scrivi mi tocca il cuore e stimola la mia mente. Vorrei dire al mollusco #25 che non ha perla e tanto meno il guscio. Anna Lisa scrive bene e, pertanto, merita di essere letta. E' una scrittura moderna, essenziale ed estremamente efficace. Tanti articoli che si leggono sui giornali "letterariamente" non valgono neppure la metà di quel che scrive Anna Lisa.
    Laura.

  34. Deficiente del commento 33 ma ti obbliga qualcuno a leggere?
    Mavaffanculo!

    Scusate mi e' partito l'embolo per la seconda volta in un giorno.

  35. Per le anime belle che sentenziano su "quanti malati ci sono e non si lamentano"  sarà opportuno ricordare che il successo e la diffusione di questo blog è legato al fatto (opinione personale) che la persona che purtroppo è stata colpita da questa malattia NON SI LAMENTA NE' SI COMMISERA. Semplicemente VIVE! Certo nessuno pensa che sia strafelice di quello che le è capitato, a questo penso che ci potete arrivare anche voi con quei due (2!!!) neuroni in croce che vi trovate nel vuoto della vostra scatola cranica AL POSTO DEL CERVELLO!!

    Sempre a disposizione.

    ALBANEVOSA

  36. Ignora questi poveretti anna lisa ..c’e’solo da commiserare..se per le malattie del corpo c’e’una cura ..per la stronzaggine e la cattiveria non c’e’rimedio.. Simona dalla puglia

  37. Mamma mia 25 e 33, siete di una bruttezza impressionante. Mi avete fatto venire un colpo di  schifo generalizzato. Qualcuno o qualcosa deve avervi fatto parecchio male per essere così miseri e aridi. Curatevi l'anima, perché ce l'avete rovinata assai!

    Cara Anna Lisa, un abbraccio.
    cicci

  38. …che perla di saggezza…
    non finirò mai di stimarti e invidiare la tua splendida anima e voglia di vivere!!!

    in solito in bocca al lupo x il 6 luglio e per tutti i giorni precedenti e successivi…

    p.s. ma quando aggiorni il blog, (non è assolutamente un rimprovero, è che 'sto blog è diventato una dolce abitudine quotidiana)

                                                 il solito lettore affezionato

                                                  al

  39. Sono d'accordo con Cicci (39), però credo che questi due miserabili non possano curarsi l'anima perchè non ce l'hanno proprio.

    Anna Lisa, bellissimo anche questo post!
    Angela

  40. Ti voglio bene Anna Lisa.
    Grazie, sempre. 
    C.

  41. Ma io veramente mi ci farei proprio una bella risata ai due commenti di sopra. Sono semplicemente un esempio di come il mondo e' pieno di persone diverse, che vivono diversamente, pensano diversamente, affrontano i problemi diversamente. Ma non vi e' mai capitato di incontrare persone a cui da palesemente fastidio vedere gente felice e carica di vita? Io credo che persone cosi' non possono minimamente intaccare la voglia di vivere e di gioire di chi ce l'ha.
    Si, ci provano con questi mezzucci, ma sono certa che una semplice risata li spazzera' via. Pfiu'.
    Iaia.

  42. I tuoi inni alla vita , sono per me delle oasi dove posso rinfrescarmi e meditare su ciò che la vita ci dona giorno dopo giorno !!! Grazie di esistere… Tuo assiduo lettore.

  43. Sei sempre la migliore AnnastaccatoLisa!
    un abbraccio strettoloso

  44. Vedo che la merda esce sempre a galla anonimamente, eh?

    Va beh, si qualificano da soli, a me interessa solo della mia amica speciale :*

  45. Prima di tutto, un caro saluto ad Anna Lisa, come al solito le tue parole toccano il cuore e l'anima e dimostrano sempre quanto tu sia grande ma nel tuo caso non c'è più il guscio dell'ostrica, la tua bella luce interiore fa sì che di te si veda solo la meravigliosa perla unica che sei…

    Ai cari 33 e 25 il mio più grande e sincero IN BOCCA AL LUPO affinchè possano un giorno aver la possibilità di  dimostrarsi migliori (scondo il loro canoni ovviamente) di Anna staccato Lisa cioè essere nella sua stessa identica situazione e sopportare il tutto senza "stufare" nessuno… dal più profondo del mio cuore…. ve lo auguro. Sempre che anche la "bestiaccia" non vi trovi troppo ripugnanti…, sarebbe un gran peccato.
    Scusate, anche a me è partito l'embolo….. e mi sono anche contenuta.. e non posso far finta di niente e ignorare certe persone, perchè persone così non dovrebbero neanche stare al mondo!!!! E sarà che non vedo l'ora di poter leggere su questo blog che AnnastaccatoLisa  si sta riprendendo la sua vita e con tutto quello che ha da fare non ha più il tempo di aggiornarlo, che leggere certi commenti mi "monta su una carogna" che non posso contenere!!

    Maria Grazia da Torino

  46. Mi sembra ovvio che il commento n° 33 sia della stessa persona del n°25…Detto ciò…sai cosa? L'invidia è una brutta bestia…perchè non ti consente di andare al di là e di assaporare le cose belle della vita…

    Caro/a anonimo/a…forse NON hai una vita…e quindi la rete, celato/a tra le righe ovviamente, è l'unico contesto in cui tu possa costruirtene una…Che vita sia poi…lo sai solo tu…Comunque sei davvero patetico/a…Volevi il tuo momento di notorietà? Peccato che gli…applausi ed i fischi…tu non possa sentirli, ma…accontentati delle parole va…

    ******************************************************************

    Perdona l'off topic, AnninaMia e, per favore, non lasciarti influenzare da questi idioti di passaggio eh!!! Sei troppo intelligente per loro!!!!

    Ti abbraccio forte…non riesco ad essere presente come vorrei…non è un gran bel periodo…ma il mio pensiero è sempre con te…sempre…

    Un bacione, mia splendida Araba Fenice
    La Prof

  47. …e meno male che nel commentare i peraltro poco opportuni interventi25 e 33 non avete citato l'invidia! ….perché con tutto il rispetto Anna Lisa è tutto fuorché da invidiare.

  48. Ciao Lisa passavo di qua ed ho letto la bellissima storia delle due ostriche.E' proprio cosi' il dolore porta a dei mutamenti interiori che sono la  nostra forza e la nostra bellezza.Oh complimenti per la riviera di diamanti …chissa' come e' bella e come brillera', certo trasmette quella luce particolare che solo l'amore, quello vero  sa regalare! Un abbraccione-Monica-Arezzo

  49. Assolutamente straordinaria!

    Max Dejavù

  50. Ciao AnnastaccatoLisa volevo dirti grazie..per un motivo un pò particolare..faccio il dottore e anche se non mi occupo direttamente di oncologia mi capita (purtroppo) di vedere casi di tumore. La scorsa settimana nel mio reparto è entrata una ragazza praticamente della tua età con una sospetta neoplasia del pancreas. Nel fine settimana ha praticamente avuto una crisi isterica perchè avrebbe dovuto andare a un matrimonio col fidanzato e voleva essere dimessa. Prima di leggere il tuo blog probabilmente avrei "archiviato" la scena come una "bizza" da bimba vizziata ma grazie a te ho potuto capire che era invece la paura di perdere quello che poteva essere l'ultimo momento bello per tanto tempo, la paura di non avere tempo per aspettare il prossimo matrimonio a cui sarebbe stata invitata, la paura di non avere più tempo..e basta.. Insomma l'ho fatta tanto lunga solo per dire che,forse, grazie a te, sono un medico (e una persona) migliore.  Grazie.

  51. ho visto per caso il tuo blog stamattina,ti confesso che mentre scrivo sto piangendo,sei una persona meravigliosa,spero che tu vinca la tua guerra e possa godere ancora delle cose che ti piacciono per molti anni.tornerò ancora qui.
    Edo da Potenza

  52. #25 e #33 (che poi credo siate la stessa persona), se le "lamentele" di Anna Lisa vi hanno stancato, ma perchè non ve ne andate a leggere qualcos'altro? Ma chi vi obbliga a stare qui? Se questo blog  non vi piace, non lo approvate o chissà che altro, semplicemente non leggetelo. Anna Lisa è libera di dire e scrivere quello che vuole, voi (o tu) siete liberi di non tornare a leggere quanto lei ha da dire. O sbaglio? Che tanto le battaglie bloggeresche sull'etica e la morale sono piuttosto inutili, no? 

  53. Ciao Anna Lisa, oggi è la prima volta che approdo sul tuo blog. Sento di doverti ringraziare perchè è un anno che il padre della mia ragazza ha scoperto un tumore al polmone inoperabile e lei è ormai ridotta ad uno straccio ed io devo inventarmi sempre modi diversi e parole appropriate per tirarla su, ma non sempre ho la forza per riuscirci. Dopo aver letto il tuo blog ho avuto l'opportunità di  viedere il vero significato di "forza per riuscirci" e se da un lato mi vergogno un po' perchè la "forza" di riuscire a voler aiutare qualcuno è nulla in confronto a la forza che hai tu, dall'alto lato mi hai incoraggiato e fornito la giusta spinta per poter aiutare con tutto il mio cuore innamorato la donna che amo. Vederla così giù mi fa sentire la responsabilità di doverla proteggere ma spesso mi scopro più fragile di quello che ritenevo fossi; oggi, in un momento di sconforto ho incontrato sul mio cammino le tue parole che mi hanno fatto fare il pieno di energie. Ne avevo proprio bisogno, specie in questo momento visto che domani ci sarà la tac total body dopo chemio e radioterapia; quando avremo il responso dovrò dare il meglio di me per sorreggere la mia ragazza in caso di esito negativo e sarà proprio in quei momenti che penserò alle tue parole e al tuo meraviglioso modo di essere.
    Sei veramente in gamba e Grazie mille

  54.  ciao carissima, come stai? è un pò  che non ti leggo… un bacio grande

  55. quello che non hanno capito  25 e 33 è che dietro l'angolo c'è sempre qualcosa e dovete solo sperare di non farvi tanto male
    chantal

  56. Il mondo è pieno di gente frustrata incapace di emozioni, incapace di stare al mondo in buona sostanza. Mi auguro almeno che 25 e 33 siano la stessa persona, di cretino su queste pagine ne basta uno.

    Anna Lisa, non ragionam di lor, ma guarda e passa.

    Un abbraccio. Alberto.

  57. Complimenti e grazie di esistere! Pregherò perché il tuo sogno si avveri. un grande abbraccio- Adele

  58. Ragazzi, lasciate perdere il commentatore frustrato, meglio ignorare i troll… Io noto solo che invece commenti come quello del medico (#52) e del fidanzato pieno d'amore (#55) valgono da soli il senso di tutta la scrittura di Anna Lisa… che quando si sta male è faticosissimo scrivere… ma Anna Lisa stringe i denti e ci riesce… chissà quante volte si è dovuta forzare a scrivere un post solo perché sapeva che ci sono lettori che aspettano… però è una fatica che ha un valore immenso per la forza che trasmette a chi ne ha bisogno. E' la prova che per fare del Bene, del gran bene, non è necessario mettersi a girare il mondo o fare chissà quali imprese… puoi stare anche nel letto di casa tua, debole e senza forze, ma se vuoi riesci lo stesso a rendere la tua vita utile e importante, unica e preziosa… Questa, tra le tante, è la lezione che questo blog passa a me… che non ci sono scuse per non darmi da fare, per non dare del mio meglio, per guardare sempre al positivo e aiutare a farlo anche chi mi è vicino 🙂

  59. Tu sei un piccolo grande fiore! Che non sia giusto giá lo sappiamo ma tu continua ad andare avanti per tutti quelli che ti amano per questa vita che é sempre vita. Coraggio siamo tutti con te!!!!!!!!!!

  60. Bellissime le parole di Flalia, assolutamente da condividere e sottoscrivere.
    France.

  61. Ciao Anna Lisa
    Scusa se approfitto del tuo blog, ma devo replicare ai commentatori anonimi nr. 25 e 33.
    Avete mangiato yogurt scaduto o cosa?
    Siete persone di una pochezza indescrivibile, per non parlare della cattiveria gratuita, corroborata dall'anonimato e dal fatto di trincerarsi dietro un PC.
    Mario Calabresi, per inciso, ha reputato opportuno "adottare" su "La Stampa" il blog di Anna Lisa, perché le paure, il malassere fisico dovuto alla malattia e alle terapie, la speranza, i dettagli medici sulla patologia e sulle cure vengono descritti con la schiettezza, il realismo, a tratti l'ironia, di cui poche persone sono capaci. Sinceramente non penso che questo blog sia una valle di lacrime; anzi, la prima volta che lessi li diario di Anna Lisa rimasi colpita dal contrasto tra la malattia e lo stile fluido, ironico e autoironico della scrittura.
    Fine.

    Anna Lisa scusa ancora per il commento, ma quando ci vuole, ci vuole!
    Un abbraccio (ovviamente non esteso ai commentatori anonimi di cui sopra)
    Palma

  62. ciao cara
    parto domani per le vacanze e volevo tue notizie prima di isolarmi dal web… pazienza spero tu stia bene e mi porterò dietro l'ostrica…
    prendo un po di sole anche per te e tanta energia!!
    buon tutto
    una bracciatona
    LoryBO

  63. Ciao Anna Lisa.
    Ogni giorno prego per la bimba che mia moglie porta in grembo. Ora, se non ti scoccia, pregherò anche per te e mi unirò ai tanti che già lo fanno.
    Chiederò di poter unirmi ai tanti paladini che insieme a te cercano di sconfiggere la bestiaccia. Luigi da Urbino.

  64. Ciao, è da quando ti sei sposata che leggo il tuo blog, non il blog di una persona malata, ma il blog di una ragazza come tante della tua etò, con una sola differenza, il cancro, ebbene non abbiamo paura di chiamare le cose con il loro nome, hai il cancro, e allora? sei una persona stupenda, hai dato e darai sempre tanto agli altri, ed è questa la cosa più importante, sai io ho 55 anni e potrei essere tua madre, ho un figlio con la leucemia, oggi sta bene, domani non so, ma la vita non ha mai un termine di scadenza, la vita è adesso, vivila meglio che puoi e non lasciarti scoraggiare , ti prego, ti abbraccio e mi permetto di dierti che ti voglio bene Loretta  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...