Ho il cancro. Il blog di una malata coccolata, viziata, amata, fortunata

Niusss degli ultimi giorni

250 commenti

Son stata parecchio male nei giorni scorsi.
I dolori fisici non mi davano tregua e la disperazione nemmeno.
Per quello non mi sono più fatta viva.
Per quello non ho più scritto i post.
Per quello non ho più letto neanche un commento e neanche una mail.
Per quello ho allontanato tutti i miei amici e ho chiesto loro di non venire a trovarmi e di non telefonarmi. Ho avuto bisogno di stare da sola col mio dolore, fisico e psicologico.
Ho dovuto parlarci. Ho cercato di capirli. Ho chiesto loro di abbandonarmi.
Ho avuto bisogno di silenzio.
Ho voluto dormire più che potevo.
Ho preferito una vita tranquilla, fatta di affetto, coccole, baci, chiacchiere, attenzioni e carezze da parte delle infermiere, delle OSS, del primario, della caposala, delle donne delle pulizie, delle volontarie, di mio marito e della mamy. Perché ora sono loro la mia famiglia. Questa stanza è diventata casa mia e loro sono i miei cari. E ho avuto bisogno di qualche giorno di tempo per restare da sola con loro e per rendermi conto realmente di com'è adesso la mia vita.
Ma adesso è giunto il momento di rifarmi viva. E' giunto il momento di scrivere un nuovo post per tutti voi Amici miei. E mi scuso per la latitanza. Ma mia scuso anche per non aver letto i commenti dei post precedenti; so da amici che è successo un po' di caos, per cui sto seriamente pensando di moderare i commenti. Mi dispiace, eh, perché avrei voluto lasciare libertà di scrittura a tutti, ma mi sono arrivate un marea di segnalazioni di persone infastidite (come minimo) da certi commenti poco carini, per cui temo che dovrò prendere provvedimenti.
Mi scuso anche con chi mi ha scritto una e-mail. Al più presto ricomincerò con la lettura: sono rimasta indietro di qualche centinaio di e-mail, ma ce la farò, le leggerò!!!

Sabato mi hanno fatto un'ecografia all'addome (solo perché io ho insistito come una pazza scatenata per farla, ma in realtà non ce n'era bisogno!).
Quello che è venuto fuori lo sapevamo già: ci sono delle allegre bestiacce che rompono le scatole al mio fegato e di conseguenza provocano dolore a me.
Ma adesso, pian pianino, stiamo trovando la dose giusta di morfina e altri antidolorifici, cosicché le bestiacce possono continuare a fare il loro porco comodo senza dare troppo fastidio a me!

A proposito di morfina… qualche notte fa ho avuto una reazione… non troppo piacevole, diciamo: una crisi di nervi, lacrime e disperazione. Ho vaneggiato, ho urlato, pianto e delirato. E' stato brutto, bruttissimo. Per me, certo, ma soprattutto per "Qualcuno" che ha dovuto sopportare tutto ciò e aiutarmi nel farmi restare calma e tornare in me. C'è riuscito, certo, ma c'è voluto tatnto tempo e dopo eravamo sfiniti entrambi.
Non è giusto.
Non è giusto che una coppia, appena sposata, che in teoria dovrebbe essere in viaggio di nozze, si trovi a litigare e a combattere contro una malattia così bastarda.
Non è giusto.

Venerdì mi hanno concesso una mezza giornata d'aria, come i carcerati.
Un medico, un infermiere e un oss, mi hanno accompagnato a casa perché dovevo sbrigare alcune cose importanti.
Munita di ossigeno, morfina, sedia a rotelle ed entusiasmo, sono tornata a casa mia e Dio solo sa quanto è stato difficile per me poi venir via.
Ho voglia delle mie cose.
Ho voglia della mia gatta.
Ho voglia del mio lettone, del mio bagno, del caos sulla mia scrivania.
Voglio tornare a casa mia.
E voglio tornarci senza ossigeno, senza morfina, senza sedia a rotelle, ma con lo stesso entusiasmo.

Domenica era l'anniversario della morte di Ale: 11 anni.
Ogni anno la mamy ed io facevamo dire la Messa nella chiesa della parrocchia dove abbiamo abitato insieme a lui. Il nostro sacerdote diceva sempre una bella omelia dedicata ad Ale e il mio coro ed io cantavamo dei canti molto belli scelti proprio per lui.
Eravamo sempre in tantissimi a ricordare Alessandro e, pur essendo un brutto giorno per me, diventava ogni anno un modo per ritrovare amici e parenti e per stare bene, sereni, nel ricordo di Ale e nella certezza che lui ci osserva e ci accompagna per mano nel nostro cammino.
Quest'anno, invece, la Messa l'ho presa qua, nella Chiesa dove mi sono sposata, seduta sulla sedia a rotelle e con la bombola dell'ossigeno insieme a me perché non mi ci posso staccare.
Posto diverso, Chiesa diversa, persone diverse, situazione diversa, ma sempre la stessa certezza: Ale è con me, magari un po' distratto, ma è accanto a me, mi osserva, mi guida e… quando può… interviene e mi assiste. Il nostro legame continua anche dopo questi undici anni di lontananza fisica.

Il reparto delle Cure Palliative dell'ospedale di Livorno continua ad essere sommerso di lettere, paccchi, fiori, buste e sorprese. E il mio cuore continua a scoppiare di gioia per tutto ciò.

A pag. 42 di "VISTO" di questa settimana trovate un'intervista alla sottoscritta e alcune foto (prima e dopo la cura… terribili!!!).

Ho voglia di uscire da qui.
Ho voglia di fare la luna di miele.
Ho voglia di andare a fare shopping.
Ho voglia di libertà.
Ho voglia di normalità.

Annunci

250 thoughts on “Niusss degli ultimi giorni

  1. cara,cara Anna Lisa.Ho letto e riletto le tue nuove con un groppo…no,non e' giusto che tu debba patire tutto questo.La mia malattia mi inchioda senza uccidermi,ma forse ha fatto fuori gia' una parte considerevole di me.
    Prego per te,con l'ardente speranza che la sofferenza receda.
    Un bacio

  2. Ti mando un grosso bacio. 
    Rossella

  3. Annalisa ti seguo tanto…ma solo ora ti scrivo..Sei meravigliosa,speciale.Ti voglio bene..Forza piccola…

  4. No hai ragione Anna Lisa, non è giusto.
    Ho letto tutto con un nodo alla gola, e un po' ho pianto.. Me lo concedi?
    Ho un caro amico, ecco lui abita dov'è ora il tuo Ale.. Da un anno..
    Magari stasera glielo chiedo che dici? Che quando tuo fratello è distratto magari ti guarda un po' lui!
    E ora mi sento un po' stupida, e frivola e inutile. 
    E ti dico che ti voglio bene e sei meravigliosa dolce apina!
    E ti mando il solito bacio con un abbraccio e un cuore

  5. ..E smemorata anche..!
    Ho dimenticato la firma..
    Un bacio, un abbraccio, un cuore

    Camilla

  6. Ogni giorno che passa conquisti un pezzo del mio cuore, per sempre.
    Ti abbraccio
    Alessandro

  7. Ciao Anna Lisa,
    stavo aspettando tue notizie da giorni, purtroppo non sono quelle che speravo: quando parli del dolore che ti affligge e della disperazione che ti attanaglia sento tutta l'impotenza di non poterti essere di conforto e di non poter fare altro che pensarti e cercare di pregare per te, come so  che ti fa piacere (anche se  perdonami, non ne sono molto capace e, temo di non avere titoli per farlo…).
    Qui sul blog sono arrivate tutte le notizie che  riguardavano il tuo matrimonio: c'è chi ha caricato i link per permettere a tutti di vedere i i filmanti  e le tue interviste, persino l'uscita di Visto e la pagina dove avremmo trovato l'intervista: eri bella prima e lo sei anche adesso: l'unica cosa brutta è questa malattia di me….da, come tu stessa l'hai definita, che ti avvelena la vita.Ti auguro con tutto il cuore che riescano a cronicizzarla e permetterti ti vivere tutto il tempo che ti sarà concesso (nessuno di noi può sapere quanto sia, vale per tutti) nella tua casa, con il tuo Qualcuno e vicino alla tua Mamy.
    Anche se a malincuore, fai bene a moderare il blog, sei apparsa dappertutto, e con la "fama" (brutto termine, ma non me ne viene un altro adesso), sono arrivate anche persone che qui non dovrebbero in effetti poter nemmeno entrare……
    Lo dici chiaramente, non riesci a leggere tutti i commenti: ce ne sono di veramente belli, scritti da chi ti vuole bene e, ogni giorno ti è vicino, quelli magari potrebbero selezionarli dai tuoi amici per permetterti di vederli (quando ti sentirai), ma pagine e pagine possono essere cestinate senza rimpianti credo, ognuno è riuscito a dare il peggio, mi ci metto anch'io……
    Basta, mi sono dilungata anche troppo……
    Ti voglio bene Anna Lisa, ti auguro con tutto il cuore che le cose possano andare meglio.
    Ti abbraccio
    Sonia di Bologna

  8. ti voglio bene dal pacco bomba

  9. Ciao Anna Lisa bella! Sei GRANDE. Una preghiera per te e per la tua mamy. adele

  10. Ciao Ganza
    La tua forza può tutto.
    E da oggi solo amore per te.
    Un abbraccio alla tua famiglia

  11. Ciao Anna Lisa
    Per me il desiderio di solitudine o, quanto meno, di condivisione con una cerchia ristretta di persone, non è un atto di egoismo o una forma di scortesia. Fare il punto della situazione "frigido pacatoque animo" (come direbbero i latini) è una esigenza più che legittima.
    Quanto alle difficoltà e alla vicinanza di "Qualcuno" penso che tu stia sbagliando a sentirti quasi in colpa: la formula di rito del matrimonio parla di sostegno e supporto reciproco nella buona e nalla cattiva sorte, in ricchezza e povertà, in salute e in malattia. Dire "ti amo" oppure "ti voglio bene", quando tutto va a gonfie vele, è comodo e facile. Dimostrare questi sentimenti nelle avversità è prerogativa di pochi e ti posso assicurare che il tuo è un grande, grandissimo amore.
    Quanto alla scelta di mettere i commenti in moderazione, hai fatto bene; il blog, idealmente, è una casa e quando si entra in casa di altre persone è buona norma dire "permesso" e comportarsi con educazione. Esprimere il proprio disappunto, è legittimo; non altrettanto eccedere, fino a scadere nella maleducazione.
    Un abbraccio e buona settimana amica mia, nonché "Sig. ra A." (abbreviazione del cognome di "Qualcuno").
    Palma

  12. Forza Anna Lisa… forza… che altro dirti? Non voglio certamente trasmetterti anche la mia tristezza e il mio senso di impotenza.
    Un abbraccio ad una donna dolcissima.
    Claudia

  13. Un abbraccio, Anna Lisa, non è molto, ma ti sono vicina.
    Silvia

  14. Cara Anna Lisa, no, non è giusto per niente, non è giusto nulla! Ti mando un abbraccio che possa servire per te, o per tenere lontani tutti quando hai voglia di restare sola.
    Chiara

  15. Ciao Annalisa……ti leggo sempre ….e mi vergogno dlele volte in cui mi sento giù o faccio  pensieri stupidi….perchè  tu stai male davvero….io  invece fisicamente non ho nulla…  a parte qualche acciacchino o il mal di testa che mi tortura spesso…però nn ho nulla  di grave… vorrei  che potessi   guarire…che le bestiacce si  stancassero di starti addosso e se ne andassero lasciandoti libera di vivere la tua vita…  ti stringo in un abbraccio grande,,,,dato con tutto il cuore….ciao  unbacio Roberta

  16. Grazie per averci dato tue notizie, e d'altra parte il tuo silenzio è non solo comprensibile, ma immaginavo anche che tu ne avessi bisogno.
    No, non è giusto tutto quello che ti succede, non è giusto che accada a te e tuo marito, non è giusto nemmeno per chi ti vuole bene, ma accade, e te lo dico con cognizione di causa, quando si ama qualcuno non si può fare a meno di amarlo ancora di più quando soffre, perchè ha bisogno del tuo amore per respirare più che dell'ossigeno o della morfina. Quindi prendilo, prendilo tutto, perchè è un dono per tutti e due. Il resto vi attende fuori da quelle mura e lo avrete, vi spetta e lo avrete.
    Grazie anche per aver messo la moderazione ai commenti. So che porta via tempo, ma una parte di questo blog era diventata illeggibile.
    Bacio
    Sara

  17. Buon giorno cara Anna Lisa,
    che bello avere di nuovo tue notizie. Ogni mattina come al solito la prima cosa che faccio è quella di venire a controllare il tuo blog.
    Finalmente questa mattina un sospiro di sollievo!:-)
    Buona giornata e che questa luce di oggi possa illuminare il tuo cammino e quello di "Qualcuno"!
    Un abbraccio
    Elisa Bistocchi

  18. ciao Anna Lisa il solito bacio
    Anna

  19. Leggo e rileggo e poi rileggo. E sale solo la voglia di abbracciarti per cercare di starti vicina e magari cercare di rallegrare un poco le tue giornate. Cri.

  20. Grazie di averci dato notizie, ma un groppo alla gola mi assale leggendo le tue parole, cara Anna Lisa fatti coccolare piu’ che puoi, l’amore di tuo marito e della tua Mamy sono essenziali, io lo vedevo nel volto dei miei. Ale e’ sempre vicino a te, i nostri cari sono sempre vicino a noi. Ti vogliamo bene sempre presenti, Fiorella e Alessio.

  21. anche io ho letto il tuo post con un nodo in gola… vorrei davvero, sinceramente, poter fare qualcosa per alleviare il tuo dolore sia fisico che psicologico… sono banale e scontata, lo so… ma so che posso solo mandarti un abbraccio virtuale…
    con sincero affetto
    francesca

  22. Ti voglio bene e ti penso sempre
    Alessandra da Sassari

  23. Buongiorno Anna….Lisa ben tornata anche se so che sono  giorni di vento, di grandine, di mare grosso, di disperazione, di gioia, di trepidazione….Lo sai che in qualche modo è così anche per me che ti leggo… e leggendo rivivo tante storie della mia famiglia….non ti preoccupare tutti i naviganti hanno bisogno di silenzio durante la tempesta, pensano al ritorno a casa, hanno voglia di un fuoco caldo e di una famiglia cui raccontare questa grande tempesta.
    Io voglio solo dirti, per quel che può valere,che ti sono vicino in tanti ti siamo veramente vicini… a te, a "qualcuno", alla tua mamy.
    Con tantissima stima, amicizia ed affetto … Marco e l'intruso

  24. Questa grande signora Vita spesso ci costringe a prove crudeli tanto che a volte verrebbe voglia di arrendersi di piangere e basta, ma tu cara creatura sai di avere la forza per prendere a pugni questi inciampi. Raccogli a piene mani l'AMORE con cui ogni giorno vieni "imbottita" e continua a sorprendere il mondo!!!! Dal cuore Hannah

  25. MI sei mancata molto, Annina. Solo un abbraccio. E una saluto a Mamy e Marito.

  26. Grazie per aver pensato a noi in questi momenti così difficoltosi. La gioia di poterti rileggere si è accompagnata al dolore ed alla tristezza di non poter far niente per te, che hai fatto tanto per me.  Ti voglio bene. Un abbraccio alla tua grande mamy ed al tuo magnifico marito.
     

  27. Tu angioletto continua a lottare con le tue bestiacce e non ti preoccupare per noi, l'unica cosa che vorrei è che tu possa stare meglio…. Un abbraccio super stritolante 🙂

  28. non scusarti! grazie di averci dato tue notizie.. hai ragione quando ci viene  amancare ,la normalità  è la cosa che vorremmo di più… ti mando un bacione Rosy

  29. Solo un abbraccio, ti sono vicina. Goditi i tuoi.
    E soprattutto scusaci, per doverti occupare pure di noi.

    Luce rossa da Empoli

  30. Ciao Anna Lisa, ti mando anche io un abbraccio…spero che tu torni presto tra le tue cose, che sembra una sciocchezza ma è un traguardo molto importante.
    ciao
    Vale

  31. Ciao principessa.
    Non ho mai voluto accettare che il Tuo silenzio fosse dovuto a così tanto male fisico e morale e ovviamante non posso, come già han fatto altri prima di me, che ringraziarTi per aver comunque pensato a noi in un momento così difficile. Ora pensa a riprenderTi un po e fallo nel modo che ritieni più opportuno, anche dormendo tanto, se Ti da un po di sollievo, facendoTi tanto tanto coccolare dal Tuo Qualcuno e dalla Tua mamy…
    Noi siamo sempre qua, anche se non leggi, anche se non rispondi….come lo è il tuo Alessandro, che se qualche volta si distrae per un attimo, in reltà è sempre accanto a Te.
    Buona giornata tesoro.
    Rita

  32. la squadra si allena con regolarità ed è un bel gruppo, manchi solo tu. prima o poi parlerò loro di te. un abbraccio anna lisa, nulla più.
    il tuo ds

  33. Un lunghissimo abbraccio da Monforte d'Alba!!

    Buona giornata!
    Matilde

  34. ciao anna     lisa,
    ti sono vicina e ti penso…
    il consueto bacio da torino.
    carla

  35. Grazie, dolce e bell'apina, grazie di dirci sempre di te e dell'affetto e della tenerezza che metti nelle tue parole.
    Ti mando un abbraccio, come se tu fossi mia figlia, mia sorella, la mia cara amica, sperando che il dolore passi e che la tua vita torni normale, come tu desideri.
    Con affetto, Linda

  36. Finalmente tue notizie ! Ovviamente se stavi male e hai voluto stare con i tuoi cari hai fatto bene, anzi benone, solo che qui troppa libertà porta a delle spiacevoli conseguenze .. Ma mi spiegate perchè tanti commenti “censurati” ? Di messaggi da moderare ce ne sono sempre stati, ma non così tanti ! E chi sarebbero questi moderatori ? Scusatemi..solo curiosità !! Baci baci..

  37. Ciao Cara,
    Sei davvero una donna coraggiosa e bella, e ti meriti tutte le coccole e le attenzioni della tua meravigliosa Mamy, del tuo Qualcuno e di tutte le persone che ti vogliono bene.
    Ti penso tanto, vi abbraccio tutti con il pensiero e qui mi fermo perché come sempre ho timore di scriverti delle gran banalità.
    Con tanto affetto,
    Eleonora da Torino

    P.S. Brava, la moderazione del blog era davvero necessaria

  38. Ciao Anna Lisa,
    grazie di quello che fai per noi, per le parole piene di vita e grande dignità descrivendo la tua malattia e il tuo modo di cavalcarla, offrendo a noi lettori spunti di profonda riflessione sulla propria.
    Grazie anche dei tuoi silenzi: servono a te per ricaricare le pile e anche a noi per misurarci con noi stessi  pensando a te.
    Hai un cazzuto orgoglio! Ti stimo e ti abbraccio (anche al grande  Qualcuno che stimo da uomo)
    Stefano

  39. Buongiorno piccina. Avevo intuito che il periodo non fosse dei migliori quindi, per non "rompere" te, avevo mandato sms in giro 🙂 Ma leggerti direttamente fa un'altro effetto.
    Ho visto che hai moderato il blog: credo sia stata per te una decisione sofferta, ma necessaria. La notorietà ha attirato persone che, pur di avere un momento di gloria (!!!) hanno usato indebitamente uno spazio che è tuo e solo tuo.
    Un abbraccio stritoloso. Milva

  40. Ti voglio bene amica mia.

    E sì, è un'ottima idea moderare i commenti.

    Ottima.

    Riposati.

  41. Torno con piacere a commentare da te ora che c'è la moderazione!
    Un abbraccio,cara a te, qualcuno e alla Mamy.
    Ti penso sempre

  42. Grazie Anna Lisa, della tua testimonianza, sofferta, ma tenace, piena di voglia di vivere, di normalità…
    Un abbraccio forte
    Patrizia VR

  43. Ciao cara Anna Lisa, non ti conosco ma ogni giorno controllo il tuo blog per vedere se posti qualcosa, per sapere come stai… E sono contenta che, anche se dopo tante sofferenze, adesso hai di nuovo la forza e la voglia di scrivere. Ti stringo in un abbraccio virtuale.

  44. Cara Anna Lisa ogni giorno guardo sempre se c'e il tuo post  per sapere tue notizie, spero sempre di leggere che la malattia sta' regredendo e tu inizi una nuova vita, lo so tutto quello che ti sta' accadendo non e' giusto ne' per te e per chi ti sta' accanto. Anche tu come tutti avresti il diritto di avere una vita normale, e invece sei stata scelta per la prova piu' difficile, ma io confido in te, perche' so che sei una donna forte come poche, anche chi ti sta' accanto lo e'. Sei meravigliosa per come affronti la situazione, unica, invece di essere noi a farti coraggio, sei tu con le tue parole con tutto cio' che scrivi a dare a noi la forza di affrontare quelle piccolissime difficolta' della vita. Spero di vedere piu' spesso i tuoi post perche' questo significa che stai bene. Mando un grosso abbraccio e un bacione a Te e alla tua magnifica Famiglia.
    A presto Claudio

    P.S. scusami se qualche frase e un po sconnessa, ma ho scritto a braccio dicendoti quello che sentivo.
    Ciao carissima

  45. Leggere il tuo post senza un groppo alla gola è impossibile. Si sente la tua forza, si sente la tenacia, si sente la vita che scorre con tutta la sua potenza intatta. Ma si sente anche la frustrazione del girare a vuoto, come una ruota che gira, gira, gira, ma non riesce a uscire dalla buca di sabbia in cui è finita. Dio, quanto vorrei poterti regalare un incantesimo…..farti risvegliare nella tua vita com'era, farti scoprire che era tutto un lungo, bruttissimo sogno…. Ti penso con tutte le mie forze, impotenti purtroppo, e ti arrotolo nel mio solito sorrisone a tre giri. 

    Un bacio alla tua Mamy, a Qualcuno e soprattutto a te.
    Che sia intanto una giornata tranquilla.
    Betta

  46. Carissima Anna Lisa, mi ripresento, dopo averti scritto in questo periodo così tremendo in cui non hai potuto leggerci. Mi chiamo Anna Maria, staccato, come te, seguo con il pensiero e la preghiera te, e il tuo carissimo marito e in un modo un po' speciale la tua Mamy.  La penso tanto e mi sento vicina a lei poichè anch'io ho un figlio di 22 anni molto sofferente, per una malattia grave e al momento, incurabile. Conta sul mio pensiero e sulla mia preghiera e se ti senti, per favore, dì alla tua mamma che sono accanto a lei con tanto affetto e solidarietà le mando un forte abbraccio. Anna Maria

  47. Ti seguo da un pò…e ci tenevo a dirti che non credo che il tuo Ale sia distratto…è sempre accanto a te…come tutti quelli che troppo presto sono mancati ed hanno lasciato un vuoto enorme…anche se a volte sembra distratto non lo è…è che tutto è difficile e più di quello che fa non può fare.
    ti lascio un forte abbraccio a te…e alla tua famiglia.

    Stefania

  48. Per una persona trasparente come te, penso non sia stato facile prendere la decisione di moderare i commenti, ma è stata un'ottima idea.
    Hai tutte le ragioni del mondo e credimi, se ognuno di noi potesse fare qualcosa per cancellare la tua sofferenza, ci sarebbe una gara fra noi tutti.
    Un abbraccio
    4 p

  49. http://www.dailymail.co.uk/health/article-2032252/Foxfire-cancer-treatment-sees-Brian-Brooks-tumours-killed-TWO-DAYS.htm

    Cara Anna Lisa, sono contenta di rivederti qui anche se avrei preferito  leggere altre notizie. Non immagini quanto. Ti rimando il link ad un trial all'ospedale di Cambridge UK (visto che non hai letto i precedenti commenti) che potrebbe forse, come ne sarei felice, aiutarti. Penso che visto che questa tecnica viene usata solo in America e a quanto pare anche in Inghilterra in Italia non la si conosca. Certo è un trial, ma mi sembra che tu non sia nuova a queste esperienze. Se solo ti fosse possibile affrontare anche questa e… vincere.
    Ti abbraccio fortemente.

    Luisa

  50. Ritorno anche io con piacere cara Anna Lisa….sei sempre nei miei pensieri piccola , grande donna.

    Un abbraccio a tutta la tua bellissima famiglia

  51. Cara Anna Lisa,
    mi mancava leggerti e mi mancava poterti scrivere, però non aveva senso in mezzo a quella baraonda di commenti, e poi intuivo che tu non avresti letto. 
    Condivido in pieno la tua idea della moderazione e spero che questo blog possa tornare ad essere il posto sereno di prima.
    Il 3 ottobre sarò operata di nuovo e questo in qualche modo mi fa sentire più vicina a te: morfina, dolori, nessuna autonomia, neppure per andare in bagno, giorni lunghi in ospedale.. non è certo il meglio che si possa desiderare, ma non credo sia meno "vita" di quella dei sani. 
    Mi ricordo un istante, doo l'ultima operazione di due anni fa, ero in ospedale e ho guardato fuori dalla finestra: ho visto tante persone, tanti puntini che si muovevano freneticamente.. e mi sono chiesta "ma questi lo sanno dove stanno andando?". Non è tanto importante dove sei, ma chi sei e che strada stai percorrendo. 
    Con questo ti auguro comunque di tornare a casa il prima possibile, incrocio le dita per te!
    Grazie perchè ti ricordi di noi e di tanto in tanto aggiorni il blog, anche se non sei dell'uomore migliore: è un grande regalo, da non dare per scontato.

    Lucia

  52. Carissima,
    continua ad urlare quello che vuoi, fallo insieme alla tua nuova famiglia…
    Fallo, fallo, fallo…
    Chiedi il miracolo della guarigione totale, pretendilo…

    Il Vangelo è dalla tua parte… 
    "vi dico che, se anche non si alzerà a darglieli per amicizia, si alzerà a dargliene quanti gliene occorrono almeno per la sua insistenza. 
    Ebbene, io vi dico: Chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto. Perché chi chiede ottiene, chi cerca trova, e a chi bussa sarà aperto"

    Un abbraccio infinito,
    Ariachiara l'Insonne

  53. Ti auguro di tornare presto a  casa tua…questo significherebbe come minimo che la malattia si è stabilizzata…te lo auguro con il cuore.
    Marilisa (prov. Pisa).

  54. Mi fa (tanto) piacere ritrovare un tuo post! ti ammiro profondamente e mi trasmetti forza! i miei problemi non sono niente in  confronti ai tuoi.. Sei un esempio per me!

    Veronica

  55. Come sempre silenziosamente leggo il tuo post.

    Ogni riga è una lezione di vita. Posso solo leggere, riflettere, e silenziosamente ti sono vicino. Non posso fare commenti, perchè hai già scritto tutto da sola, approvo ogni riga, vorrei poter aggiungere qualcosa, ma non ne sono capace.

    Ho visto le tue foto del matrimonio, l'intervista, quello che posso aggiungere, e che spero che tutto ciò che hai pensato e desiderato in quel momento si possa avverare. Ogni tuo desiderio, diventi realtà.

    un abbraccio

    Diego run for Anna Lisa (anche questa mattina, mentre ero a correre, con il pensiero, eri lì con me)

  56. ciao Annina,
    Ho visto il nuovo post e l'ho letto tutto d'un fiato, poi, con calma l'ho riletto e assimilato…. 
    Hai fatto bene a moderare il blog, era diventato inguardabile.Davvero. Immagino che ti sia dispiaciuto, è un pò come mettere le inferriate alle finestre, scoccia, ma se le persone fossero tutte perbene non ce ne sarebbe bisogno, il problema è che ci sono anche tanti farabutti che, liberi di poterlo fare, entrano in casa tua a far danni…. quindi non ci sono alternative…bisogna proteggersi.
    Goditi i tuoi affetti, la tua famiglia eterogenea, tuo marito, la Mamy e non pensare di doverti scusare se non ci dai notizie spesso, lo farai quando e se ne avrai il tempo e soprattutto la voglia. Non hai mica un contratto con noi… Sii più egoista e pensa prima di tutto a te tesoro.  Nella vita di chi ti conosce tramite blog, interviste e quant'altro sei entrata come un ciclone, qualcuno a cui è impossibile non affezionarsi, ma gli affetti veri, gli amici veri, non sono tra questi, non sono quelli come me che ti scrivo ogni tanto come per darti una pacca sulla spalla, tu senza di me, senza il mio "webappoggio" sei in grado di cavartela benissimo, quindi non "rubare" tempo a chi ti sta DAVVERO vicino e che di SOSTIENE in tutto per aggiornare noi…. Lo capiremo… almeno, io lo capirò..
    Mi sono dilungata cara, ti chiedo scusa, faccio la filippica sul tempo prezioso per i tuoi cari e poi magari se stai leggendo il blog ti impegno a leggere tutta 'sta manfrina…. e magari ti chiedi… "ma se la pensi così, non potevi solo scrivermi Ciao??" Hai ragione Stella bella…. 
    A quando vorrai.
    Un doppio bacio e doppio abbraccio per AnnastaccatoLisaattacatoAndrea.
    Maria Grazia da Torino

  57. Ciao Anna Lisa…un groppo mi si è stretto in gola leggendo finalmente un tuoi post…che il nostro affetto possa unirsi a quell'immenso amore che Qualcuno, la Mamy e tutte le persone a te vicine ogni giorno ti trasmettono…così che tu possa tornare presto alla tua vita fuori da lì…coraggio…fai fuori quelle bestiacce!! un abbraccio stretto, anche se non ci conosciamo…con ammirazione, Antonella.
    non badare a quanto la gente riesce a scendere in basso…a volte pur di far sentire la propria voce…si dicono delle sciocchezze (per parlare educati) che nemmeno…

  58. Ciao Anna Lisa. Ti seguo da tempo ma solo ora che c'è la moderazione mi permetto di lasciarti un abbraccio qui sul blog e non su La Stampa.
    Hai tutte le ragioni di questo mondo a lasciarti andare alla disperazione: anche questo serve.
    Tu lo sai che ti siamo vicini in tanti, tantissimi, sempre, con il cuore, la mente e con le preghiere.
    Ciao, Anna Lisa,  che questa giornata sia la prima di giornate meno pesanti che ti diano la forza di ricaricarti
    !Un forte abbraccio a te, alla Mamy e a Qualcuno-Andrea.
    Lu

  59. Ciao! Sono contenta che hai ricominciato a scrivere.
    La mia mamma combatte contro il cancro da più di un anno ormai. Ieri è arrivata una nuova, brutta sorpresa. Non è facile. Non è giusto.
    Leggere i tuoi interventi mi aiuta molto. E spesso mi rasserena un pò. Sei grande!  Smuach!

  60. un bacio annalisa!

  61. contenta di avere tue notizie…ci sei mancata!!
    un abbraccio,
    eLeNa

  62. Un abbraccio grande donna, ti voglio bene
    cri

  63. Ciao Anna staccato Lisa … Grazie per le notizie… Ti pensavo molto, dall’ultimo pair del 28 agosto.
    Immaginavo stessi ancora più male. Ma almeno ci sei. E sei una Forza. Una forza.
    Ti abbraccio, e ti dico ancora Grazie.

    Claudio (il babbo dei 2 gemelli di Pontassieve)

  64. concordo non e' giusto. Un grosso abbraccio a te alla mamy e  a Qualcuno ! Chicca

  65. ciao anna sono contenta di poter leggere un tuo post,anche se mi dispiace moltissimo sapere che non sei stata bene.da quando ti leggo penso che si e'vero la vita e' una cosa meravigliosa ma allo stesso tempo e' anche tanto ingiusta.quello che posso augurarti e' di poter avere un po' di tregua da questo dolore fisico.vorrei scrivere un sacco di cose ma in certe situazione e' difficile perche' tutto cio' che viene scritto sembra scontato.pero' una cosa la faccio molto volentieri…ti mando un forte abbraccio e mi raccomando per quanto possa essere difficile continua a lottare.con affetto sabrina

  66. mi unisco anch'io all'abbraccio.
    Simona

  67. felice di risentirti..un abbraccio mirella (BG)

  68. Grazie Anna Lisa per aver dato tue notizie! Non trovo le parole, per esprimere l'emozione che susciti nel mio cuore! Prego per te come sempre…….Un abbraccio da Arcobaleno

  69. Anna Lisa ti abbraccio forte.. Che sollievo leggerti di nuovo.. sono stati davvero gg di limbo in attesa solo di tue notizie.. ogni gg prego per te con la speranza che tu ti possa sentire un pò meglio..  spero che nel prox post ci sia un bel resoconto di shopping sfrenato da vera  fashion addicted!
    cacio88

  70. Ti penso sempre, prego tutti i giorni per la tua felicità, per la tua serenità, perchè tu possa avere anche solo una briciola di dolori in meno.
    Ti mando un abbraccio stritoloso, tanto è virtuale e non fa male
    :-*****

  71. Cara, cara Anna Lisa… Un abbraccio grande, se solo un po' di tutto l'affetto che ti circonda ti potesse anche proteggere dal dolore. Sei un Cuore Grande,
    Grazie per gli insegnamenti che ci dai e per la forza che ci trasmetti, davvero.

    Mae

  72. Ciao Anna Lisa,

    sono arrivata in questo blog il giorno del tuo matrimonio e da quel giorno è come se mi fossi affezionata a te…del resto non chiedi la luna, ma hai dei sogni semplici fatti di serenità, amore NORMALITA!
    Io ti auguro con tutto il cuore il meglio per te…sei circondata da grandi persone..il tuo "QUALCUNO" è "UNICO"
    Un grosso abbraccio
    Ilaria

  73. ciao Anna Lisa ,
    un abbraccio forte e un pò di fusa tutte per te dalla mia micina ❤

    Chiara

  74. Un grande abbraccio!!!! ottima idea moderare! Lory

  75. Non è giusto dolce Anna Lisa.

    Ti abbraccio stretta!

  76. Cara Anna, spero tu possa stare meglio al più presto. Ti ricordo sempre nelle mie preghiere.
    Carmen

  77. cara Anna Lisa quello che sta succedendo a te nn è giusto…
    io ho   conosciuto la tua storia leggendola su vero e mi ha colpito molto.
    nn è giusto che una ragazza bella  e giovane cm te sia inchiodata in un letto d'ospedale.
    Spero che ti riprenderai presto.
    un bacio e un abbraccio Lucia

  78. Ciao Anna Lisa,
    abbiamo letto la tua intervista su Visto.
    Un abbraccio forte!
    fary ed ely

  79. il mio pensiero e la mia preghiera sono sempre con te.
    Sono una nonna "cancer" non blogger, che già ti conosce tramite il tuo blog , ti augura tutto il bene del mondo , che meriti.
    Vivo anch'io di fiducia e di speranza,caiutata dalla mia famiglia. Ti abbraccio stretta.
    Silvanajemxiv

  80. Cara Anna Lisa,

    la tua decisione è giusta. C'era bisogno di moderare questa sarabanda di commenti, alcuni decisamente disgustosi. Appartengo a quei lettori silenziosi (ti ho lasciato solo un piccolo post di congratulazioni per il matrimonio) che vengono qua ogni giorno da mesi, se non da anni. Noi forse siamo riusciti a dare un briciolo di forza a te ma tu ne hai data tanta a noi.
    Di lavoro faccio il consulente legislativo, proprio in questi giorni, per puro caso, sto scrivendo una petizione che forse diventerà un progetto di legge sulle cure palliative e gli hospice. La tua esperienza mi sta aiutando a fare bene il mio lavoro.  
    Forza medici con questo cavolo di port…regolatelo al meglio!

    siamo tutti con te,

    Lelehall

  81. Un grande abbraccio a anna lisa e un ringraziamento particolare a chi sta moderando i commenti.

    Stefano

  82. Anna Lisa cara,
    ancora per te un pensiero e una preghiera da dividere con la tua Mamy e con Qualcuno…

    vi abbraccio, cari e forti guerrieri della luce!

    "Il guerriero della luce ha i suoi sogni. Sono i sogni a farlo procedere. Ma egli non commette mai l’errore di pensare che il cammino sia facile e la porta sia larga."

    Sirvana

    S "

  83. Ciao Anna Lisa

    mi spiace sapere che stai sempre male, ti auguro davvero di poter tornare a casa tua fra non molti giorni, in modo definitivo stavolta, a coccolare la tua gatta e riprendere una vita normale!
    in bocca al lupo!

  84. Ciao.

    non so cosa scrivere ho troppo il "magone".

    Il solito abbraccione e i bacioni (questa volta un po' umidi di lacrime ma tant'è…)

    Marcello da Boretto

  85. Ciao, mi chiamo Matteo e sono arrivato al tuo blog grazie a un link di facebook.
    Non ti conosco, ma ti voglio bene.
    Mi vergogno a dirti "coraggio" perchè è troppo facile da chi ne è fuori..
    Posso solo dirti che ti voglio bene.

    Grazi 
    e per il tuo blog…è una lezione di vita e umiltà come poche altre..

    Matteo

  86. Un grosso bacio amica mia, ieri avevo scritto che oggi ci sarebbero state tue notizie……….quante cose hai scritto……..non ho parole , un silenzioso abbraccio

  87.  Ciao, Annastaccatolisa.

    Un abbraccio affettuoso!!!!!!!!!!!!! 

    Daniela      Pavia

  88. …eccola la mia Annina…ecco la mia splendida Araba Fenice…mancavi da queste parti sai? Mancavi proprio tanto…ma è giusto che ti sia preso il tuo tempo, che ti sia presa i tuoi spazi, che ti sia goduta la tua famiglia…

    Noi siamo qui…il nostro bene è immutato…anzi no, se è possibile, aumenta di giorno in giorno…perchè sei nel nostro cuore, perchè sei una Luce bellissima ed incredibilmente luminosa…Un esempio da cui tutti dovremmo trarre insegnamento…ma spesso le persone si fermano in "superficie" e non sanno andare "al di là"…purtroppo.

    Mi spiace tu abbia dovuto imporre "regole" a casa tua…ma se manca il rispetto per il posto in cui tutti noi siamo ospiti…beh, non puoi fare altrimenti no?

    Ti stringo forte…un mega abbraccio per te, Qualcuno e la tua splendida Mamy (anche dalla mia mamy, che mi chiede sempre di voi ed ha visto tutti i video, le foto e letto i post!!!!)…

    La Prof

  89. ritrovarti qui è sempre un piacere che non penso di poterti spiegare. sono contenta che tu abbia saputo riconoscere bene il bisogno che avevi nei giorni scorsi. in mezzo a tanta fatica e dolore fisico anche solo capire cosa si vuole non è facile per niente. sono contenta di sapere che la famiglia che ti è intorno è piena di persone veramente care, presenti, attente a te.
    ora piano piano piano.
    ti voglio molto molto bene. e quella normalità che ti è negata mi spezza il cuore, credimi. ma io sono fortunata a conoscerti, perché so che tu sai creare dall'anormalità una vita meravigliosa e piena. un abbraccio a te cara socia e al tuo coraggioso compagno, siete fantastici davvero.

  90. Ciao dolce Anna Lisa !!
    un grande abbraccio
    AnnaB

  91. ciao AnnastaccatoLisa
    è da un po' che non ti leggo
    pero' dai giornali ho saputo che ti eri sposata
    sono molto contento x te  e per tutte le persone che ti sono vicine
    DAI FORZA VINCI X NOI TUTTI

    ti abbraccio
    Fabrizio
    fabry_159@alice.it

  92. Buon pomeriggio, Anna Lisa. Vorrei scusarmi poiche' senza riflettere raccontandoti della mia malattia ti ho ho fatto carico anche del mio dolore. Eppure avevo ben letto la dolcissima dichiarazione del tuo Amore: "Anna Lisa e' felice quando gli altri sono felici".
    Questa e' per Te e Qualcuno:

    "Sono entrambi convinti
    che un sentimento improvviso li unì.
    È bella una tale certezza
    ma l’incertezza è più bella.

    Non conoscendosi prima, credono
    che non sia mai successo nulla fra loro.
    Ma che ne pensano le strade, le scale, i corridoi
    dove da molto tempo potevano incrociarsi?

    Vorrei chiedere loro
    se non ricordano –
    una volta un faccia a faccia
    forse in una porta girevole?
    uno «scusi» nella ressa?
    un «ha sbagliato numero» nella cornetta?
    – ma conosco la risposta.
    No, non ricordano.

    Li stupirebbe molto sapere
    che già da parecchio
    il caso stava giocando con loro.
    Non ancora del tutto pronto
    a mutarsi per loro in destino,
    li avvicinava e allontanava,
    tagliava loro la strada
    e soffocando un risolino
    si scansava con un salto.

    Vi furono segni, segnali,
    che importa se indecifrabili.
    Forse tre anni fa
    o il martedì scorso
    una fogliolina volò via
    da una spalla a un’altra?
    Qualcosa fu perduto e qualcosa fu raccolto.
    Chissà, forse già la palla
    tra i cespugli dell’infanzia?

    Vi furono maniglie e campanelli
    su cui anzitempo
    un tocco si posava su un tocco.
    Valigie accostate nel deposito bagagli.
    Una notte, forse, lo stesso sogno,
    subito confuso al risveglio.

    Ogni inizio infatti
    è solo un seguito
    e il libro degli eventi
    è sempre aperto a metà."

    Wisława Szymborska

  93. Hai scritto tanto per noi che attendevamo tue notizie e di questo ti ringrazio moltissimo. Come sempre ci racconti tutto di te, compresi i momenti di maggiore sofferenza e di disperazione.
    Sapessi quanto pesa questa distanza con il luogo dove sei, se potessi ogni pomeriggio passerei a lasciarti una lieve carezza, ma so che questo non è possibile.
    Lo faccio ogni giorno nei miei pensieri, mattina e sera idealmente, mentre le persone che ti sono accanto ti stringono nel loro affetto più concreto.
    Vorrei trovare le parole per dirti quanto bene ti voglio, ma posso solo lasciare un bacio leggero sul tuo cuscino, in queste giornate dure, piano per non svegliarti se dormi.

  94. Cucciola…

  95. sono qua.
    e aspetto che succeda quello che deve succedere- che torni alla normalità. perchè so che basta aspettare, so che ce la farai.
    ma intanto sono qua.

  96. Anna Lisa… HAI VOGLIA DI VIVERE… e questo è straordianriamente bello e normale!

    Un carissimo abbraccio

  97. Grazie Anna Lisa
    un abbraccio 
    Patty

  98. BELLO RILEGGERTI…. sei la mia aria per la mia malattia. ciao

  99. Ciao Anna_Lisa, è la prima volta che scrivo; Ti ho mandato una mail, quando avrai voglia/tempo/forza leggila, se ti va…
    Intanto ti mando un abbraccio GRANDE, GRANDISSIMO…come te!
    Valentina Ravera

  100. Felice di rileggerti, ma speravo che avessi avuto giorni più sereni.
    il solito abbraccio grande.
    ciao, anna

  101. …sei sempre nelle mie preghiere cara anna lisa!!

    mari da stoccarda!!

  102. Oh, finalmente si può tornare a commentare… evviva la moderazione! Cara Anna Lisa, non sentirti in obbligo a scrivere post quando non te la senti (chiunque abbia un blog sa quant'è faticoso starci dietro anche da sani!)… detto questo, le mie preghiere sono come sempre per te e anche in un post triste come questo, la tua energia si sente sempre… Spero tanto che tu possa tornare a casa… fare la tua luna di miele… o semplicemente non avere tutti quei dolori. Un bacio :-*

  103. Ciao. Leggere il tuo blog spesso mi strappa un sorriso. Mi fa riflettere e mi fa sorridere. Sei unica e per questo ti ringrazio.
    Roberto da Cagliari

  104. Carissima, passo di qua solo per lasciarti il mio saluto e un abbaccio, sperando ti arrivi l'affetto di chi, come me e da lontano, pensa che vorrebbe trovare un modo, anche piccolo, per aiutarti a vivere queste giornate così faticose il meno peggio possibile.
    Un sorriso.
    Laura N.

  105. bentornata! un abbraccio forte forte 

  106. Cara Anna Lisa, dispiace così tanto che tu debba affrontare un dolore talmente grande e ingiusto, e altrettanto stupisce quanta vita tu riesca a trasmettere anche in questi momenti. Fai bene a prenderti il tuo tempo per fare solo quello che ti fa stare meglio, l’affetto è incondizionato e ti aspetta sempre qua da parte di chi può starti vicino solo attraverso il blog. L’amore concreto di tuo marito, tua madre e tutte le persone che ti sono vicine, quello goditelo tutto, più che puoi. Rimani splendida, sempre…un miracolo d’amore ! Un forte abbraccio, Samantha

  107. Bentornata.
    Oramai è diventata un'abitudine cercare i tuoi post, e non preoccuparti se non riesci ad inserirli quotidianamente. Tieni duro, noi tutti facciamo il tifo per te! Coraggio! Non è facile ma sono sicura che il tuo fratello da lassù ti sostiene. Sei una persona ricca di fede ed è una grandissima forza, il Signore non ci punisce ci "prova" ma ci ama profondamente. Spero che presto tu possa stare un pò meglio, così da passare momenti piacevoli e sereni con il tuo QUALCUNO. Un abbraccio e alla prossima.
    Laura

  108.  Sai io sono credente come te, e da quando ti conosco vengo a leggere spesso i tuoi post, perchè leggerti mi fa bene al cuore. Egoismo il mio, ne sono consapevole, ma tu mi dai coraggio e spesso prego per noi.
    Ti mando un bacio anche se è virtuale è dato con affetto. Ciao cara a presto AnnaMaria
    P.S sono arrivata a te tramite Rosie

  109. Non credo che servano parole.. ma un abbraccio, quello sì, sempre !

      

  110. Eppure, nonostante tutto, si respira qualcosa si meraviglioso dalle tue parole. Prego sempre per te che sei la mia apina.
    Ti voglio bene Anna Lisa mia, felice anche della moderazione dei commenti, anche se mi dispiace che si sia arrivati a questo.
    Un abbraccio grandissimo anche a MaritoAndrea e alla Mamy.

  111. Ciao dolce fanciulla
    sono ancora io Luisa…
    in questi giorni ho visto che non avevi scritto e ho pensato che forse avevi altri impegni e… ho letto oggi che effettivamente eri parecchio presa da tante cose…. ti conosco da pochissimo ed esigo che tu guarisca presto…. deve essere così….. Sei grande e ti auguro tutto il bene possibile… Che la Madonna ti protegga e ti faccia uscire presto da questo brutto periodo. Un bacione Luisa

  112. Grazie per continuare ad insegnarci l'Amore per la vita nonostante tutto.
    Ogni giorno che passa il mio rispetto nei tuoi confronti cresce a dismisura,in modo particolare sei di aiuto (a riflettere) per le persone che la salute ce l'hanno ma non sanno che farsene.
    Un bacio e un abbraccione immenso 🙂

    Diego (Alessandria)

  113. Grazie carissima Anna Lisa!!
    Che il Signore ascolti le nostre preghiere.
    Un bacione
    Laura

  114. Grandissima emozione rileggerti! Che grande cuore dimostri di avere scrivendo a noi con tutto quello che devi sopportare.Sei davvero unicamente speciale.
    Abbracci delicati

  115. Cara Anna Lisa che piacere ritrovarti!
    Sei emozione pura tenerezza infinita e grande determinazione.
    Ti abbraccio forte e ti mando i soliti mille baci!

    pami

  116. Anna Lisa un grande abbraccio per la felicità di ritrovarti!
    Miille baci
    A presto

    pami

  117. …il nostro legame continua anche dopo questi undici anni di lontananza fisica…

    Lo penso anch'io cara Anna…io che mio fratello l'ho perso da solo un anno.
    Continua così….un abbraccio!
    Alessia

  118. Buona sera Signora Anna Lisa,

    sono tanto tanto contenta di aver trovato un tuo post anche se mi spiace apprendere dei dolori che ti affliggono. . . .

    Tu a Andrea avevate diritto ad una luna di miele "più "  per la coppia speciale che siete ma chissà . . .   verrà, verrà  . . .    l'araba fenice  si stà riprendendo pronta a riprendere il volo. 

    Buonanotte
    Ivana

    PS: lunedi entro io in sala operatoria a "togliere un pò di  bestiacce quà e là"… ho un pò paura ma tu mi dai tanto tanto coraggio. GRAZIE Anna Lisa

      

       

  119. Mi unisco al coro di bentornata delle amiche bloggers, e condivido con loro il parere sulla necessità della moderazione di questo blog. Sono tra quelle che nelle ultime settimane sono apssate ogni giorno a vedere se c'erano tue notizie e leggerti è veramente bellissimo: un bacione grande
    dany

  120. Cara Anna Lisa
    sento di volerti bene! Perchè te lo meriti.
    Mi sento egoista… perché aspetto i tuoi post per spronarmi ad apprezzare ciò che ho.
    Vorrei che il tuo blog diventasse una lettura obbligatoria per tutti quegli uomini dietrolacravattaniente che ritengono che il batticuore per una persona debba passare attraverso il girovita.
    La pochezza delle persone mi fa paura. Ma ora so che la grandezza d'animo esiste!!
    Siamo tutti con te! Ti auguro che la sofferenza diminuisca, presto!!
    M

  121. Cara Anna Lisa,
    ogni giorno cercavo un tuo post…..è stato bello rileggerti…ti abbraccio forte e ti sono vicina,,.Elena

  122. credo che sia normale tutta questa stanchezza ed e giusto che sia cosi sei "umana" anche te ed ogni tanto i momenti bui arrivano,ma come sempre tu sai superarli con una forza di vivere bellissima! per questo ti meriti il meglio!

  123. Sono giorni che controllo il blog per leggere tue notizie, hai fatto breccia in tanti cuori, mio compreso. Grazie per lo scossone che procuri e un bacio grande, sei meravigliosa.

  124. Ora che qui dentro è tutto più calmo,
    è tutto più vero……….
    mi sento più a mio agio a dirti…..

    sì, è difficile trovare le parole….
    ma un semplice

    TI VOGLIO BENE……..

    è l'unica cosa che io riesco a dirti…….

    Sei sempre nel mio cuore.

    A

  125. Sappi che sei nel cuore, nei pensieri e nelle preghiere di tanti. Un abbraccio caro….
    Simona da Torino

  126. Vi voglio bene a tutti voi che sostenete Anna Lisa e la sua famiglia,
    hai ragione Annina, non è giusto………..però prego sempre per te, credimi.
    Un grande abbraccio
    Ezio

  127. Che bello rileggerti!!
    io sono favorevole alla moderazione, almeno ti arriverranno solo abbracci e parole di conforto e non inutili chattate 🙂

    Ti penso spessissimo anche se non ti conosco e sei nelle mie preghiere……..spero potrai avere il tuo viaggio di nozze!
    un abbraccione,
    Sara

  128. un abbraccio mi sei mancata tanto. auguroni.
    marina

  129. mi dispiace che la bestiaccia non ti abbia dato tregua….ed è bello sapere che la tua "famiglia al completo"  ti coccoli….sai anche io ho un gattino di 3 mesi bianco e nero che è un amore….ti seguo con affetto …ciao lory

  130. Ciao Tesoro,
    sono così contenta di rileggerti, mi mancavi così tanto. E prego con tutto il mio cuore perchè i tuoi desideri si realizzino.
    Buona notte Stella Luccicosa
    Dafne

  131. Ti mando la buonanotte dolce Anna Lisa, e spero che tutto il mio affetto possa superare la barriera che mi crea questo grande senso di impotenza.
    In qualche modo, per quanto possa contare, io sono lì.
    Dolce notte meravigliosa piccola grande donna!
    Un bacio, un abbraccio e un cuore (sì, oggi sono due!)

    Camilla

  132. Il nostro affetto e la nostra ammirazione verso voi, nuova e straordinaria famiglia e’ sempre piu’ forte. Tu, tuo marito la tua dolce Mamy siete un esempio per tutti noi, specialmente verso quelle persone che alla minima avversita’ della vita…abbandonano. Ma l’amore puro e vero tutto puo’. Buongiorno a voi e che Dio, tanto invocato vi dia un po’ di serenità. Sempre presenti, Fiorella e Alessio.

  133. Grazie di esistere!
    Dino

  134. Continuo a rileggere le tue parole… che rabbia…
    Vorrei davvero ch tu riavessi la tua vita e tutto quello che comporta.
    Sono certa però che la tua sensibilità si rasserena vedendo di quanto amore sei circondata.
    Forza Anna Lisa, nulla è scontato. Un abbraccio forte forte
    Claudia

  135. il solito enorme abbraccio

    carolB

  136. ti lascio un forte fortissimo abbraccio

  137. Ciao,
    finalmente siete tornati dal viaggio di nozze!
    mancavi.
    grazie di esistere.

    un bacio

  138. spesso passo e non commento
    però oggi un abbraccio te lo lascio

  139. Lo so che non ti ricordi di me e di ciò che ti ho scritto. Ma anche io ho perso mio fratello 4 anni fa e so come ci si sente in quelle occasioni, mi ci ritrovo in ciò che hai scritto. Non sei sola 🙂

    E non ti dar pena se non leggi questi commenti.

    Sappi solo che noi siamo qui,
    quando vuoi basta fare un fischio.

    Che la normalità possa arrivare al più presto nella tua vita. Verrà.
    Ne sono sicuro

    Codice

  140. invidio la tua forza, e in parte riesci anche a trasmettermela! io fisicamente sto bene…ma  è dentro la mia anima che io sento dolore, tanto!!! nn può essere paragonabile al tuo… però anche per me esistono le notti insonni, e i pensieri brutti…quelli che fanno proprio male e per cui nn  posso prendere medicina…almeno per avere l'illusione che possa fare effetto!!!
    tu riesci ad andare avanti con l'aiuto dei tuoi cari, del tuo Qualcuno, dei tuoi amici…. io no!!!solo i miei genitori e le mie sorelle (cosa nn da poco!!!) per il resto ho ricevuto solo coltellate…nn so come fare e ogni giorno mi chiedo perchè!!!
    ti prego non ti arrendere mai!!!nn farlo! fallo per i tuoi cari…fallo anche un po per me!!! 🙂
    con grande simpatia. EmyC

  141. un grande abbraccio da me annastaccatolisa, ero a livorno una settimana fa e anche se non ti conosco di persona, ammetto di avere rivolto un pensiero a te..
    ramona da bologna

  142. Sei una donna incredibile, ti conosco da poco ma sei nle mio cuore.
    Un grandissimo abbraccio

  143. Ciao bella apina-sposina-farfallina….

  144.  

    un abbraccio grande grande Annalisa..
     ti seguo sempre…in silenzio..

  145. Ciao Anna Lisa non so se ti ricordi di me ti ho scritto una mail qualche tempo fa e tu mi hai risposto ringraziandomi….incredibile: tu che ringraziavi me!!!!Comunque, mi chiamo come te e sono malata come te ma tu sei un esempio per me, la forza che mi serve per andare avanti.Un bacio

  146. Ciao Anna Lisa, mi chiamo come te e sono malata come te…ma tu mi dai tanta forza…grazie Annalisa

  147. Un abbraccio a tutta la nuova famiglia!! Ed alla Mamy. Grazie
    Angelas

  148. Anna Lisa sei una donna sensibile e meravigliosa.
    Ti tengo stretta al cuore.

    E.

  149. Rientrata da una breve vacanza (non potevo collegarmi e ti ho pensata molto) leggo con molto dispiacere il tuo ultimo post.
    Mi permetto di dirti questo: se puoi va a casa, sta tra le tue cose, se puoi, trova infermieri, oss e anche medici che a turno possano garantirti una presenza /assistenza costante, portati la bombola e tutto quello che ti serve.
    SE PUOI, se è minimamente possibile, va nella tua casa, tra le cose che ami, con le persone che ami.

    TVB

  150. Cara AnnastaccatoLisa ho incontrato il tuo blog domenica 28 agosto e  mi sono messa a leggere tutti i tuoi post dall'inizio. Ho impiegato qualche giorno e nelle pause il mio pensiero era li con te e la tua famiglia. Soprattutto mi hai fatto rivivere la malattia della mia cara amica. Si perchè vedi anche io sono stata operata a 32 anni. Tolto il seno e niente cure e mi sono sempre detta:"io penso positivo". Ma quando è toccato a lei con una "bestia cattiva" mi dicevo."perchè non riesco a farla pensare positivo che ti aiuta a superare il cancro".
    Ecco leggendo di te e e vedendo quanto sei combattiva e spiritosa e quanto hai cercato di strizzare le palle a questa bestiaccia, ecco mi sono chiesta perchè non riusciamo a sconfiggere queste bestiacce. 
    Trovo tutto questo ingiusto e mi fa stare male.
    Cara AnnastaccatoLisa ti penso molto e penso alla tua mamy.
    Ti auguro di recuperare un pò di benessere e di godere della vicinanza del tuo Qualcuno. E' un dono bellissimo il suo amore per te e te lo meriti perchè da come scrivi sul tuo blog sei una super ragazza.
    Forza che c'è tanta gente che pensa a te
    Un abbraccio  Giuliana

  151. Anna Lisa….quante volte ho scritto e ricancellato…Ogni parola sembra vana.Qualche settimana fa il ns parroco: don Placido ci ha parlato di te riportandoti come esempio forte di cristianità…..Conoscevo già la tua storia attraverso il quotidiano locale,ma non sapevo di tuo fratello e del grande dolore che la tua Mamy attraversa. Che il Signore guidi i vs passi…sempre. Io nel mio piccolo pregherò per te…..facciamolo insieme,ti và? L'unione fà la forza….dai! Ti voglio bene piccola….a presto

  152. Ciao Anna Lisa..tutta la mia ammirazione …

  153. Non curarti di ki rovina il tuo blog….tu e il maritino siate sereni….
    Giovanni.

  154. non ti ho mai scritto ma è da un pò che ti seguo,volevo solo dirti che sei stupenda e sei entrata nel mio cuore ………..

  155. In bocca al lupo Anna Lisa,
    sei anche nei miei pensieri, da quaggiu' (USA).

    Riprenditi il tuo spazio, il tuo tempo e ricostruisciti il tuo io, anche se questa malattia vuole togliertelo tanto caparbiamente.
    Qui in america dicono "you have to work with what you have". Io ne ho fatto una filosofia di vita, "bisogna lavorare con quello che si ha" senza aspettarsi di piu' o di meno… costruirsi su stessi…

    A presto

  156. buona notte anna lisa!
    ti penso,ti penso tanto!!
    un abbraccio
    mari

  157. Cara Anna Lisa, un po' mi dispiace che tu abbia deciso di moderare i commenti, perché fra i tanti messaggi di disturbo erano anche emerse delle discussioni interessanti e utili per continuare a parlare di cancro, però è bello vedere "rifiorire" la lista dei commenti con i messaggi dei tuoi amici, di quelli che ti seguono da tanto tempo. Sei riuscita a creare una "comunità" unica anche qui.
    Un abbraccio alla Mamy e una carezza a te,
    Chiara

  158. Ciao dolce cuore, ti siamo vicini, 🙂 🙂 un sorriso doppio per te e famiglia, Fiorella e Alessio.

  159. che questa notte ti sia dolce,
    ti abbraccio con immenso affetto.

  160. ciao buonanotte un abbraccio
    marina

  161. un pensiero e un abbraccio, Claudia

  162. Ciao, sperandoti tranquilla e serena, ti penso con tenerezza. Anna Maria

  163. Ho letto il tuo blog nella giornata di ieri…tutto d'un fiato, e ora desidero lasciarti un segno piccolo piccolo, discreto, della mia presenza accanto a te. Prego Dio affinchè renda lieve questo tuo giogo, e ti faccia assaporare sempre più profondamente il gusto dell'enorme catena di amore che ti circonda….perchè nulla sa più di fiele del soffrire, e nulla sa più di miele dell’aver sofferto. Nulla di fronte agli uomini sfigura il corpo più della sofferenza, ma nulla davanti a Dio abbellisce l’anima più dell’aver sofferto.
    Un bacetto, ed una stretta di mano….
    Paola

  164. Tu sai che siamo sempre vicini con il cuore e con il pensiero. Fiorella e Alessio.

  165. Un abbraccio e un bacio  grande amica Anna Lisa . F O R Z A  siamo con te.

  166. Ieri sera hai bagnato le piante con me, sul balcone di casa. C'era un magnifico tramonto rosa-arancio, di quelli che ti sembra che tutto sia possibile. Ti ho pensata, guardando quel cielo così esplosivo e bello, e mi sono convinta che qualcosa di buono e luminoso stesse arrivando anche a te.
    Betta

  167. Solo un saluto e il solito abbraccio virtuale. Cri

  168. Un abbraccio
    Patty

  169. ciao apetta meravigliosa,mi chiamo martina,e ti scrivo da padova
    sei una ragazza eccezionale……..
    combatti,combatti,e vinci la bestiaccia,noi siamo qui a sostenerti.
    prego ogni giorno la madonna per te.
    la prego di darti vita lunga e felice come meriti.
    mi sento assurda,perche'sono un'ipocondriaca nata,ma davanti a te mi sento inerme,e stupida.
    ti voglio bene lisetta,e ti auguro tutto il bene di questo mondo.
    un bacio.
    martina……………………….

  170. Sei la mia mentore, sei il mio stimolo , aspetto sempre con trepidazione i tuoi post; grazie di esserci.
    Tua cdompagna di merende ( adenocarcinoma al iv stadio).
    WWWLENAwiwa.albignasego.it

  171. Ti lascio un bacio, AnninaMia…un bacio grande…riesci ad emozionarmi come poche persone sanno fare…quanto sei bella!

    Un abbraccio…con tutto il mio affetto…"sempre più" infinito…

    La Prof

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...